■■■

Lista di notizie

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 04/06/15 (Archivio)

Nave cisterna per GPL italiana è entrata in un porto della Crimea / Sfidando le sanzioni
Archivio

Nave cisterna per GPL italiana è entrata in un porto della Crimea Sfidando le sanzioni

E' vietato alle navi straniere attraccare nei porti della Crimea poiché Kiev ritiene la penisola il proprio territorio occupato. Tuttavia nonostante i divieti la petroliera italiana Syn Maia ha tuttavia visitato la penisola.

Secondo quanto riferito dai mass media locali, con riferimento alle fonti nella capitaneria del porto di pesca marittimo, la nave cisterna trasporta il gas proveniente dai giacimenti della società «Černomorneftegaz» alla società «AEGaz-Terminal» di Kerč. C'è da notare che questo caso non è l'unico poiché in un solo mese altre quattro petroliere straniere hanno attraccato nello stesso porto con lo stesso scopo.

New Day: Nave cisterna per GPL italiana &232; entrata in un porto della Crimea

Secondo i dati contenuti nel registro pubblico, SYN MAIA è la nave cisterna per il trasporto del GPL, autorizzata a trasportare merci pericolose con il porto d'armamento in Panama. Con ogni evidenza una società italiana ha noleggiato la nave. La lunghezza della nave è di В 97 metri, la larghezza è di 15 metri. L'ultimo porto d'attracco della petroliera era Istanbul.

D'altra parte l'ufficio stampa «Černomorneftegaz» ha smentito le notizie sull'impiego delle navi straniere per il trasporto del gas al terminale del porto di Kerč.

Kerč, Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

/ /

Rubriche

/ Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2017. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: ndnews.it (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2017. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter