■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 11/03/15 (Archivio)

Un residente degli Urali ha trasformato l'androne della sua casa in una biblioteca pubblica (FOTO)
Archivio

Un residente degli Urali ha trasformato l'androne della sua casa in una biblioteca pubblica (FOTO)

Un residente di Ekaterinburgo ha organizzato di sua spontanea volontà e iniziativa una biblioteca pubblica nel portone del suo palazzo condominiale. La trovata ha avuto gli effetti sociali del tutto inaspettati.

New Day: Un residente degli Urali ha trasformato landrone della sua casa in una biblioteca pubblica (FOTO)

Yuri ha deciso di mettersi alla sistemazione del palazzo residenziale di tre piani a Ekaterinburgo già dallo scorso anno. L'uomo era molto preoccupato per il fatto che i libri di autori sovietici si stavano impolverando sugli scaffali. Allora lui ha portato dal suo appartamento alcune mensole nell'androne, sistemandovi una piccola libreria e riempendola dei libri di vari generi, tra cui libri di testo, antologie e narrativa.

New Day: Un residente degli Urali ha trasformato landrone della sua casa in una biblioteca pubblica (FOTO)

Secondo Yuri, l'iniziativa ha avuto un effetto inaspettato: «I vicini hanno cominciato a salutarmi, sorridendo, discutere i problemi più scottanti del momento». Piano piano l'androne «ha cominciato a vivere una vita normale della collettività, d'amore e d'accordo, come prima, negli anni del dopoguerra».

New Day: Un residente degli Urali ha trasformato landrone della sua casa in una biblioteca pubblica (FOTO)

Ciò che sorprende, i malandrini e vandali, che spesso danneggiano ingressi dei condomini, non hanno attentato alla biblioteca. Gli inquilini che prendono i libri da leggere, sempre restituiscono loro a posto.

Bisogna aggiungere che Yuri non è l'unico abitante di Ekaterinburgo, che è diventato famoso nei mass media grazie alla sua iniziativa utile alla collettività. In precedenza è stato portato agli allori della cronaca il caso dell'90enne guardiano notturno di una scuola a Ekaterinburgo, che ha dipinto le pareti dell'istituto scolastico con scene colorate, trasformandola in una galleria d'arte.

Fonte: E1.ru

Ekaterinburgo, Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter