■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 01/22/16 (Archivio)

Negli Urali ricostruito il leggendario carro armato sovietico T-35 a cinque torrette (FOTO)
Archivio

Negli Urali ricostruito il leggendario carro armato sovietico T-35 a cinque torrette (FOTO)

I metallurgici degli Urali sono riusciti a ricostruire il carro armato pesante a cinque torrette T-35 secondo i disegni originali sovietici. Ci sono voluti cinque mesi per completare i lavori, e ora il carro armato è pienamente conforme all'originale.

New Day: Negli Urali ricostruito il leggendario carro armato sovietico T-35 a cinque torrette (FOTO)
New Day: Negli Urali ricostruito il leggendario carro armato sovietico T-35 a cinque torrette (FOTO)

Per la ricostruzione del mezzo corazzato senza analoghi presso gli stabilimenti dell'UGMK (Azienda Metallurgica e Mineraria degli Urali) sono stati torniti oltre mille pezzi, tutti secondo i disegni sovietici. Il peso del mezzo finito è di 55 tonnellate, la lunghezza della carcassa è di quasi 10 metri, l'altezza – di 3,5 metri. L'unica differenza è l'assenza di un motore, perciò il carro armato non è semovente.

New Day: Negli Urali ricostruito il leggendario carro armato sovietico T-35 a cinque torrette (FOTO)

Il mezzo corazzato verrà installato nel Museo dell'UGMK, dove sarà il più grande dei suoi pezzi d'esposizione. Per trasportare il carro armato dall'officina al museo sono state impiegate due autogrù da 50 tonnellate.

New Day: Negli Urali ricostruito il leggendario carro armato sovietico T-35 a cinque torrette (FOTO)
New Day: Negli Urali ricostruito il leggendario carro armato sovietico T-35 a cinque torrette (FOTO)

C'è da aggiungere che T-35 è il più pesante carro armato sovietico a cinque torrette, progettato a Kharkiv negli anni '30 del secolo scorso nel quadro del concetto tecnologico dell'epoca sulla preferenza dei carri armati a torrette multiple. In totale, nell'Unione Sovietica sono stati prodotti 59 carri armati di questo tipo. L'unico esemplare rimanente al mondo di T-35 si trova ora nel Museo dei mezzi corazzati a Kubinka, in un ex aeroporto militare a circa 60 chilometri da Mosca. Nella primavera del 2014 è stato restaurato e rimesso in funzione.

Ekaterinburgo, Zoja Oskolkova

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter