■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 03/10/16 (Archivio)

Negli Urali autorizzate le ronde dei volontari / Stabiliti i diritti ed i doveri degli ausiliari dell'ordine pubblico
Archivio

Negli Urali autorizzate le ronde dei volontari Stabiliti i diritti ed i doveri degli ausiliari dell'ordine pubblico

Le ronde dei volontari (družine popolari) manterranno l'ordine pubblico nelle vie di Ekaterinburgo, capoluogo degli Urali, avendo ottenuto lo status ufficiale. Le autorità locali hanno autorizzato l'istituzione del corpo ausiliari dell'ordine pubblico, definendo le mansioni e il tipo di addestramento dei volontari, e assicurando anche sovvenzioni pubbliche per questa iniziativa.

Il sindaco di Ekaterinburgo ha firmato due decreti – per la costituzione di delle ronde dei volontari dell'ordine pubblico e i modi della partecipazione dei cittadini alla tutela dell'ordine pubblico, nonché la procedura per lo stanziamento dei fondi pubblici dal bilancio comunale da erogare ai membri delle ronde dei volontari.

Da notare che oggi a Ekaterinburgo operano sette distaccamenti degli ausiliari dell'ordine pubblico – una per ogni zona della città (in totale, più di cento unità). Le formazioni volontarie contano oltre 1,5 mila persone. I membri delle ronde dei volontari già da diversi anni dimostrano la loro efficacia. Così, nel 2015 hanno aiutato a contrastare quasi 8 mila reati e sventato otto delitti.

New Day: Negli Urali autorizate le ronde dei volontari

La scritta sotto la foto: ronde dei volontari (družine)ai tempi dell'URSS

New Day: Negli Urali autorizate le ronde dei volontari

Le ronde dei volontari vengono organizzate su iniziativa dei cittadini. In ogni zona della città viene creata una sola cellula, composta di singole brigate ognuna con la propria sfera di competenza. Tra cui: le brigate per proteggere l'ordine pubblico, unità studentesche per contrasto di delitti violenti in strada, pattuglie speciali per la prevenzione degli incidenti stradali, distaccamenti dei cosacchi e ronde condominiali.

Prima di costituire una ronda occorre avvisare le autorità locali, concordare con l'amministrazione comunale la candidatura del capo, presentare lo statuto, la struttura, il luogo di dislocazione della ronda e altre informazioni circa l'attività della cellula.

Si specifica in modo particolare che i membri delle ronde operano solo in stretto contatto con commissariati di pubblica sicurezza del quartiere, vigili urbani e altri rappresentanti delle forze dell'ordine. I loro compiti comprendono il pattugliamento dei territori, conversazioni profilattiche con disturbatori della quiete pubblica, l'identificazione dei delinquenti.

Tuttavia, i membri delle ronde non hanno diritto di comminare multe, ma possono stilare i verbali da inviare successivamente al distretto di polizia di competenza. Inoltre, perseguendo criminali o cercando trasgressori della legge, andando ai club, cinema, negli stadi e altri luoghi pubblici, devono ottenere l'autorizzazione da parte dell'amministrazione di suddetti enti, locali ed istituzioni.

I requisiti per i membri delle ronde sono molto rigidi. Non possono iscriversi cittadini con precedenti penali, con carichi penali pendenti, sospettati di contatti con organizzazioni estremiste, persone affette da disturbi psichici, tossicodipendenti, alcolisti. Inoltre, è vietato entrare a far parte delle ronde dei volontari anche a coloro che hanno ricevuto nel corso dell'anno diverse multe (per esempio, per frequente violazione del Codice stradale).

Inoltre, ai membri delle ronde dei volontari è vietato utilizzare la tessera del membro delle ronde dei volontari, indossare l'uniforme o utilizzare i simboli distintivi del corpo ausiliari dell'ordine pubblico fuori servizio.

Bisogna specificare che i membri delle ronde dei volontari devono essere formati ed addestrati seguendo i requisiti fondamentali inerenti alle loro attività, per essere in grado di usare la forza fisica ed essere pronti a prestare i primi soccorso medico-sanitari. Queste operazioni si svolgono anche in collaborazione e in stretto contatto con la polizia. In caso di un infortunio, i membri delle ronde dei volontari possono contare sull'assicurazione. Per meriti speciali nello svolgimento del dovere civico e per il coraggio e l'eroismo mostrati, i membri delle ronde popolari possono essere candidati alle decorazioni di stato.

Ekaterinburgo, Ignat Bakin

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter