■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 03/21/16 (Archivio)

Vladimir Lenin si conferma leader inossidabile e resistente (FOTO, VIDEO) / Nazionalisti ucraini ci hanno messo due giorni per abbattere un suo monumento
Archivio

Vladimir Lenin si conferma leader inossidabile e resistente (FOTO, VIDEO) Nazionalisti ucraini ci hanno messo due giorni per abbattere un suo monumento

L'assalto al monumento di bronzo di Vladimir Lenin, eretto a Zaporozhye, considerato il più grande in Ucraina, è durato per ben due giorni. Gli internauti, che hanno seguito in diretta la battaglia dispari, hanno già definito Vladimit Ilyich il leader più resistente, postando in rete un'enorme quantità di immagini divertenti, dedicate a questo evento.

New Day: Vladimir Lenin si conferma leader inossidabile e resistente (FOTO, VIDEO)

In primo luogo gli spettatori erano curiosi di sapere con che cosa sarà sostituito il monumento di Lenin.

New Day: Vladimir Lenin si conferma leader inossidabile e resistente (FOTO, VIDEO)
New Day: Vladimir Lenin si conferma leader inossidabile e resistente (FOTO, VIDEO)
New Day: Vladimir Lenin si conferma leader inossidabile e resistente (FOTO, VIDEO)

Inoltre in rete sono spuntati numerosi account Twitter facenti capo a Vladimir Ilyich in persona, immortalato in bronzo a Zaporozhye. Nei commenti ironici «Lenin» deride gli sforzi degli operai addetti allo smantellamento del monumento e invia i suoi auguri a tutti i seguaci del comunismo sul pianeta. In particolare, c'è un post: Lenin di Zaporozhye‎@destroylenin – «Colgo l'occasione per inviare i miei migliori auguri al sindaco Vladimir Buryak, il quale durante la campagna elettorale ha promesso di lasciarmi in pace!"

Sfiacchiti da una lunga attesa per l'abbattimento del leader comunista, alcuni internauti hanno perfino montato un videoclip, nel quale la cantante statunitense Miley Cyrus con la sua palla di pietra, tratta da un clip provocatorio Wrecking Ball aiuta gli operai ucraini a togliere di mezzo il monumento.

Labbattimento del monumento di Lenin a Zaporozhye visto da internauti

Si fa presente che circa un anno fa Verkhovna Rada (il Parlamento ucraino) ha approvato la legge che vieta qualsiasi manifestazione in pubblico dei simboli comunisti e nazisti. In conformità alla neoapprovata legge è stata messa al bando anche la Bandiera della vittoria dell'Armata Rossa nella Seconda guerra mondiale. Nello stesso tempo un'ondata degli «spodestamenti di Lenin» è passata attraverso l'intero paese. Il numero dei monumenti di Lenin abbattuti nell'Ucraina si conta a centinaia.

Zaporozhye, Vsevolod Gnetii

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter