Pubblicazioni del 05/30/16 (Archivio)

I mongoli vorrebbero importare le renne dalla Russia
Archivio

I mongoli vorrebbero importare le renne dalla Russia

Ai pastori mongoli mancano le renne, la principale risorsa e fonte del profitto per i residenti locali. Per risolvere il problema, le autorità mongole propongono di aumentare i capi del bestiame, importando le renne dalla Russia.

Secondo i dati ufficiali diffusi dal governo della Mongolia, il paese ha i 343 Tsaatan (pastori) e circa 1,5 mila renne. In precedenza, vi è stato un tentativo di aumentare il numero di capi del bestiame, importando le renne dalla Turchia. Tuttavia, a causa delle condizioni del trasporto non adeguate, le renne sono arrivate in condizioni critiche di salute. Allo stesso tempo, la Mongolia e la Russia hanno già un accordo sullo scambio di mandrie di renne.

C'è da aggiungere che tre anni fa, il presidente della Mongolia ha emesso un decreto che sanciva agevolazioni per le comunità locali dedite al pascolo delle renne. In altre parole, tutti i Tsaatan che vivono nella taiga, ricevono un'indennità in Mongolia. Inoltre, ai Tsaatan viene pagato un assegno mensile per i figli di età inferiore a 18 anni, il cui importo è pari al 50% del salario minimo.

Tuttavia, le opportunità di svolgere attività imprenditoriale per i pastori sono limitate in Mongolia, in particolare, nella commercializzazione di renne e di prodotti derivati, tra cui il latte e le pelli. Ciò è dovuto alla mancanza di registrazione degli allevatori di renne che vivono nella taiga. Per lo stesso motivo non possono ricevere i pacchi postali, inviati a loro dai turisti che sono loro ospiti n estate.

Ulan Bator, Zoja Oskolkova

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter