■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 06/02/16 (Archivio)

La distribuzione gratis dei terreni nell'Estremo Oriente russo: boom di richieste senza precedenti / I primi tre appezzamenti di terra sono stati concessi agli apicoltori
Archivio

La distribuzione gratis dei terreni nell'Estremo Oriente russo: boom di richieste senza precedenti I primi tre appezzamenti di terra sono stati concessi agli apicoltori

Il 1 giugno in Russia è entrata in vigore la legge che concede ai cittadini terreni nel Distretto Federale dell'Estremo Oriente. La condizione principale per l'ottenimento di un terreno è il suo utilizzo obbligatorio, nel corso del tempo sarà possibile legalizzare la proprietà dell'appezzamento di terra. Tuttavia, già il primo giorno dell'entrata in vigore della legge, i russi, che desiderano ottenere gratuitamente 1 ettaro di terreno, hanno riscontrato qualche difficoltà di carattere tecnico-burocratico.

Proprio nelle prime ore, sul sito NaDalniyVostok.rf, dove viene effettuata la registrazione dei cittadini desiderosi di ottenere in usufrutto un appezzamento di terra, sono state registrate 50 domande. Inoltre, per qualche tempo il sito è rimasto inaccessibile per gli utenti. Attualmente, i terreni disponibili possono essere assegnati soltanto per i residenti dell'Estremo Oriente. Tuttavia, anche per loro ci sono limitazioni nella scelta del territorio: al momento l'elenco comprende solo alcuni comuni.

Come ha dichiarato il ministro per lo Sviluppo dell'Estremo Oriente russo Alexander Galushka, solo nelle regioni «pilota» ci sono 8,5 milioni di ettari dei terreni non usufruiti, mentre che l'intero Distretto Federale dell'Estremo Oriente russo ha poco più di 6 milioni di abitanti. Così, in teoria, ogni cittadino desideroso potrebbe prendere in affitto 1 ettaro, e ne rimarrebbero ancora. Va notato, che verranno concessi gli appezzamenti di terra abbandonata per decenni.

Dal 1 ottobre del 2016, i cittadini dell'Estremo Oriente russo avranno la possibilità di scegliere i terreni su tutto il territorio del Distretto Federale dell'Estremo Oriente russo. Inoltre, dal 1 febbraio del 2017 il programma sarà esteso a tutti i cittadini russi. In futuro, loro potranno ottenere gratuitamente una volta sola 1 ettaro di terreno in Jakuzia, Kamchatka, Primorye (regione di Vladivostok), nella regione di Khabarovsk, nell'Amur, nelle regioni di Magadan e Sakhalin, nel distretto autonomo ebraico e nel distretto autonomo della Tchukotka.

Il cittadino potrà scegliere un terreno e presentare una domanda per via elettronica. La domanda va esaminata entro 30 giorni dalla data della presentazione dall'organismo regionale autorizzato, in caso affermativo al richiedente viene inviato un contratto d'uso gratuito di 1 ettaro di terra.

Il terreno viene dato in usufrutto per un periodo massimo di cinque anni. Trascorso questo periodo può essere preso in affitto oppure in proprietà, ma solo dopo la presentazione di una dichiarazione della destinazione e degli scopi di utilizzo dell'appezzamento di terra. Sul terreno è possibile costruire una casa o avviare attività imprenditoriale, per esempio, aprire una fattoria. Se il terreno non viene valorizzato, ritorna allo Stato.

Va notato che le autorità russe stanno cercando di rendere la regione dell'Estremo Oriente russo il più possibilmente attraente per i coloni. I cittadini russi, che hanno deciso di prendere 1 ettaro di terra nel Distretto Federale dell'Estremo Oriente russo, possono contare sul mutuo preferenziale ad un tasso di interesse annuale particolarmente agevolato del 4%. L'ha annunciato il vice primo ministro della Federazione Russa e il rappresentante plenipotenziario del presidente russo nel Distretto Federale dell'Estremo Oriente russo, Yuri Trutnev. Inoltre, il tasso medio d'interesse annuale sui contratti di mutuo nel paese è del 12-13%.

Come si è saputo, i primi tre appezzamenti di terra gratuiti sono stati concessi agli apicoltori.

È significativo che i terreni demaniali potranno essere concessi in affitto esclusivamente ai cittadini russi. Gli stranieri non possono nemmeno subaffittare la terra dai residenti locali. L'unico modo per ottenere un appezzamento di terra per i non residenti è diventare un cittadino della Federazione Russa.

Intanto, gli stranieri hanno mostrato un notevole interesse per i terreni gratuiti. Così, un sondaggio sull'opinione pubblica in Gran Bretagna ha mostrato che circa l'80% degli intervistati sono pronti a trasferirsi in Russia, se a loro sarà concesso un appezzamento di terra a titolo gratuito. Tuttavia, le temperature estreme che possono scendere fino a 47 gradi sotto zero, miriadi di zanzare in estate e gli orsi affamati in inverno rendono meno attraente l'idea di trasloco.

Inoltre, il progetto è stato criticato per la mancanza di infrastrutture. Infatti, i terreni assegnati in concessione sono di regola molto distanti dai benefici della civiltà. Non ci sono né strade, né elettricità. E anche se i funzionari locali giurano di sviluppare le infrastrutture il più presto possibile, è molto probabile che il processo di sviluppo dei terreni dell'Estremo Oriente russo, anche se concessi gratuitamente, andrà per le lunghe.

Vladivostok, Ekaterina Rudnik

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter