■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 11/09/16 (Archivio)

La Russia insiste sull'incremento della caccia alle balene / Nel paese cresce il numero degli indigeni che mangiano carne del cetaceo
Archivio

La Russia insiste sull'incremento della caccia alle balene Nel paese cresce il numero degli indigeni che mangiano carne del cetaceo

Nel 2018, all'assemblea della Commissione internazionale per la caccia alle balene, la Russia insisterà per ottenere delle nuove quote pluriennali per la loro caccia. Il ministero dell'Ambiente della Federazione Russa ammette che in futuro possa venir presentata una proposta per l'aumento delle quote per la caccia alle balene.

La questione è per lo più legata al fatto che le quote della Federazione Russa sono rimaste invariate per tanto tempo, ma durante questo periodo il numero degli indigeni della Čukotka ‒ che hanno diritto di cacciare le balene ‒ è aumentato, come anche la loro necessità di cacciare i cetacei. Lo ha riferito la vicedirettrice del dipartimento per la cooperazione internazionale del ministero dell'Ambiente della Federazione Russa Irina Fominych.

La funzionaria ha aggiunto che l'approvazione delle nuove quote è un processo lungo e complicato che dipende da una gran quantità di diversi fattori. Secondo lei, «qui si intersecano il diritto internazionale e la legislazione nazionale».

La Fominych ha inoltre sottolineato come la Russia abbia intenzione di proporre a un comitato scientifico di studiare gli algoritmi dei massimali dell'arpionamento delle balene grigie e di definire ciò che «noi intendiamo per balena non commestibile con odore medicinale».

«È importante riuscire sia a regolamentare la caccia alle balene da parte della commissione sia a garantire la sicurezza degli aborigeni che praticano la caccia alle balene e le condizioni di convenienza economica di tale attività» ‒ ha evidenziato Irina Fominych.

Mosca, Zoja Oskolkova

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter