■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 12/01/16

I biker ortodossi hanno disegnato un nuovo stemma della Russia (FOTO) / Si tratta di un ibrido dei simboli sovietici e russi

I biker ortodossi hanno disegnato un nuovo stemma della Russia (FOTO) Si tratta di un ibrido dei simboli sovietici e russi

I biker ortodossi hanno proposto al presidente Vladimir Putin di cambiare lo stemma della Federazione Russa. Loro hanno già elaborato, e anche esibito in Crimea, il loro modello del simbolo del paese: esso unisce gli elementi degli stemmi dell'URSS e della Federazione Russa. Nella ghirlanda di spighe, tra i raggi del sol levante si libra l'aquila bicipite con l'icona di San Giorgio sul petto. Al posto della grande corona, sopra le piccole corone in testa all'uccello araldico, c'è la stella rossa.

Negli ultimi anni molte organizzazioni di stampo patriottico stanno cercando di unire la simbologia sovietica e quella russa, abbinando l'aquila bicipite con la falce e il martello, la stella rossa e altri simboli araldici nelle combinazioni più disparate. Tuttavia i biker sono stati i primi a proporre di fare di questo ibrido il simbolo dello stato.

New Day: I biker ortodossi hanno disegnato un nuovo stemma della Russia (FOTO)

L'esibizione del modello dello stemma dei «Lupi della notte» durante lo show di Sebastopoli ad agosto 2016

Nel frattempo, l'addetto stampa del capo dello stato Dmitrij Peskov ha ribadito che al Cremlino non hanno mai neanche pensato alla possibilità di cambiare lo stemma di stato: «Credo di non poter prendere una posizione a riguardo, anche perché non esiste». Peskov ha promesso che quando l'amministrazione del presidente riceverà la lettera dei motociclisti, essa verrà presa in esame. «Il cambio della simbologia di stato è un argomento molto ampio e che certamente necessita di argomentazioni molto solide» ‒ ha sottolineato Peskov.

New Day: I biker ortodossi hanno disegnato un nuovo stemma della Russia (FOTO)

L'unico momento in cui l'aquila bicipite e la stella rossa si sono trovate accanto: durante la rimozione del simbolo della Russia zarista dalla torre Spasskaja del Cremlino il 24 ottobre 1935

Le varianti arbitrarie di mescolare la simbologia di epoche diverse sono utilizzate da molte organizzazioni e movimenti pseudopolitici. Per lo più la fantasia degli araldisti amatoriali sviluppa l'idea dello «stalinismo ortodosso». Ma non sono mancati i casi in cui personalità pubbliche hanno proposto di aggiungere nell'emblema dei simboli religiosi.

Cinque anni fa il gran muftì Talgat Tadžuddin propose di sostituire una delle croci sulle piccole corone con la mezzaluna e di aggiungere il simbolo musulmano alla croce sulla grande corona. Il muftì inviò gli schizzi dell'aquila bicipite con le due croci e le due mezzelune a Vladimir Putin, che allora era primo ministro, e al presidente Dmitrij Medvedev. La missiva del muftì venne reindirizzata al consiglio araldico della Federazione Russa. Il gran maestro dell'araldica russa Georgij Vilinbachov rispose presupponendo cortesemente che l'idea del muftì fosse evocata da «insufficienza di cognizioni». E declinò la proposta del leader dei musulmani.

Mosca, Aleksej Usov

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2015. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: ndnews.it (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2015. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter