■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 12/01/16

In Russia la lettera a Nonno Gelo si scrive con falsariga

In Russia la lettera a Nonno Gelo si scrive con falsariga

Il Servizio federale per la supervisione nella sfera della connessione e comunicazione di massa della Federazione Russa (ROSKOMNADZOR) ha approntato un modello di lettera dei bambini a Nonno Gelo (il Babbo Natale russo). Il documento è stato elaborato nel rispetto della legislazione russa sulla tutela dei dati personali.

ROSKOMNADZOR ha preso tale decisione in seguito al blocco di 76 siti con dei modelli per inviare una lettera al favoloso personaggio per il fatto che i bambini dovevano rendere pubblici in rete i loro dati personali.

«Con l'avvicinarsi delle feste per il nuovo anno la quantità di siti con le lettere a Nonno Gelo nelle quali vengono diffusi i dati personali dei bambini è in aumento. Al momento sono state identificate 76 siti che saranno soggetti a provvedimenti» ‒ si puntualizza in un comunicato dell'ente.

New Day: In Russia la lettera a Nonno Gelo si scrive con falsariga

Il modello di lettera a Nonno Gelo del Servizio di vigilanza

Nell'apposito modulo i bambini devono scrivere solo il loro nome e la loro l'età, senza indicare altri dati personali. Si invita inoltre i bambini a raccontare nella lettera come hanno trascorso l'ultimo anno e a indicare il regalo che vorrebbero ricevere e quello che hanno intenzione di regalare ai propri genitori.

Nelle istruzioni allegate al modello della lettera si spiega che il Nonno Gelo non ha bisogno di conoscere né cognome né patronimico del bambino, e neppure l'indirizzo di casa o di scuola.

«Ricordatevi che il Nonno Gelo autentico è uno solo e non Vi chiederebbe mai di indicare dei dati personali tanto preziosi! [...] Il vero Nonno Gelo Vi troverà sicuramente e si metterà in contatto con Voi»!» ‒ si conclude la nota dell'ente.

Il modello della lettera messo su Internet ha scatenato una moltitudine di commenti acrimoniosi da parte degli utenti della rete. Ad esempio, alcuni commentatori hanno chiesto a Nonno Gelo di spazzare via l'ente di vigilanza, mentre altri utenti propongono di creare un registro standardizzato di regali e auguri.

Aggiungiamo che per la legislazione russa viene considerata come dati personali qualunque informazione che faccia riferimento a un determinato individuo o a un individuo che può essere determinato in base a tali informazioni come il cognome, il nome, il patronimico, l'anno, il mese, il giorno e il luogo di nascita, l'indirizzo, lo stato famigliare, sociale e patrimoniale, il grado d'istruzione, la professione, i redditi ecc. Tutte queste informazioni sono confidenziali e possono essere diffuse soltanto previa autorizzazione scritta del soggetto in questione. Nel caso che manchi l'autorizzazione, chi contravviene alla norma rischia condanne anche penali.

Mosca, Zoja Oskolkova

© 2016, «New Day – Italia»

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2015. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: ndnews.it (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2015. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter