Pubblicazioni del 01/10/17 (Archivio)

Nell'Estremo oriente russo una piccola foca è stata salvata da un branco di cani randagi
Archivio

Nell'Estremo oriente russo una piccola foca è stata salvata da un branco di cani randagi

In Kamčatka degli abitanti locali e dei soccorritori professionisti sono venuti in aiuto di un cucciolo di foca dagli anelli che per un pelo non è finita in pasto a dei cani randagi.

I soccorritori hanno riferito di essere stati informati che in una delle baie della Kamčatka dei cani randagi avevano attaccato un piccolo pinnipede che stava riposando sul ghiaccio lontano dall'acqua. Gli abitanti del luogo sono riusciti per miracolo a salvare il cucciolo di foca dagli anelli dal branco dei cani affamati. Ma poiché lasciare da solo il piccolo era pericoloso, I cittadini hanno preso la decisione di rivolgersi ai servizi di soccorso.

Accorsi sul luogo dell'incidente, i soccorritori hanno acchiappato il cucciolo di foca spaventato e l'hanno trasportato in un luogo sicuro, dove l'hanno rimesso nel suo ambiente naturale.

I media locali sottolineano come in Kamatka non di rado si possano trovare dei mammiferi marini sulla riva, soprattutto d'inverno. A lasciar passare la stagione fredda arrivano diverse specie di foche. La foca dagli anelli è la specie più piccola della famiglia delle foche.

A volte l'incontro degli animali con gli uomini finisce in tragedia. Per fare un esempio, nell'aprile dello scorso anno sull'isola di Sachalin un cucciolo di foca dagli anelli è morto dopo aver avuto a che fare con degli appassionati di selfie. Secondo i soccorritori, il piccolo non ha retto lo stress.

Petropavlovsk-Kamčatskij, Zoja Oskolkova

© 2017, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter