Pubblicazioni del 01/25/17 (Archivio)

In Russia ci si ubriaca di meno / Il consumo di alcol si è ridotto di una volta e mezzo
Archivio

In Russia ci si ubriaca di meno Il consumo di alcol si è ridotto di una volta e mezzo

Gli abitanti della Russia bevono meno bevande alcoliche. Se nel 2009 in media un cittadino russo consumava 15 litri di alcol all'anno, oggi ne consuma 10. Lo ha reso noto l'Autorità federale di controllo per la difesa dei diritti dei consumatori.

All'ente ritengono che la dinamica positiva si stia sviluppando grazie ai provvedimenti intrapresi dallo stato. In particolare, grazie all'introduzione di limitazioni della vendita al dettaglio di alcolici a seconda del luogo, dell'orario di vendita, dell'età del compratore, e anche alla determinazione di prezzi minimi per la produzione alcolica e al divieto di pubblicità degli alcolici.

In Russia si possono comprare alcolici solo dopo i 18 anni, la vendita di bevande alcoliche è proibita dalle 10 di sera alle 10 del mattino, il prezzo minimo di una bottiglia di vodka è fissato dallo stato e la pubblicità degli alcolici è vietata alla televisione, alla radio, al cinema, sui pannelli e cartelloni pubblicitari e anche su riviste e giornali.

Ciononostante, i russi devono fare ancora molta strada. Secondo i dati dell'OMS, infatti, se il consumo di alcol pro capite in un paese supera gli 8 litri all'anno, questo ha effetti negativi sulla salute della popolazione.

Proprio per questo le autorità russe continuano ad attuare il Programma statale (in vigore fino al 2020) per la riduzione dell'abuso di bevande alcoliche e per la prevenzione dell'alcolismo tra popolazione della Russia.

Mosca, Zoja Oskolkova

© 2017, «New Day – Italia»

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter