Pubblicazioni del 01/30/17 (Archivio)

I russi sognano un raddoppio delle pensioni / La pensione media nella Federazione russa è di 200 euro
Archivio

I russi sognano un raddoppio delle pensioni La pensione media nella Federazione russa è di 200 euro

La maggior parte della popolazione della Russia ritiene accettabile una pensione di circa 450 euro. Secondo i cittadini della Federazione russa, le prestazioni pensionistiche al termine del periodo lavorativo dovrebbero compensare circa il 70% dello stipendio perduto. A tali conclusioni sono arrivati gli specialisti dell'Università statale russa di scienze sociali in seguito a un sondaggio effettuato tra i russi.

Circa il 40% dei rispondenti ritiene accettabile una pensione dai 300 ai 450 euro. Meno di un terzo si accontenterebbe di 230-300 euro, mentre solo un russo su dieci non sarebbe contrario a prendere 150-230 euro, scrive «Izvestija». Secondo gli esperti, il basso livello di aspettative deriva dal fatto che l'attuale pensione media nel paese è di poco meno di 200 euro.

Allo stesso tempo gli abitanti della Federazione russa non vorrebbero perderci molto nel passaggio dallo stipendio alla pensione e ritengono che la prestazione pensionistica dovrebbe compensare fino al 70% dello stipendio alla fine della carriera lavorativa. Tenendo conto che gli stipendi medi nel paese sono attualmente sui 570 euro, delle pensioni di 300-450 euro sarebbero del tutto logiche e corrisponderebbero a un coefficiente di compensazione abbastanza alto.

Le aspettative dei russi sono inoltre condizionate dalle informazioni sulle prestazioni pensionistiche all'estero. Ma qui non bisogna dimenticare che, per esempio in Europa e negli USA, esiste un sistema pensionistico multilivello, per il quale la maggior parte del valore della pensione i cittadini la ricevono grazie ai contributi volontari. In Russia invece i cittadini preferiscono non investire nella pensione futura, poiché dubitano che in prospettiva i contributi volontari possano influire molto sull'entità delle prestazioni.

Dai risultati del sondaggio si evince che l'anno scorso il numero di russi che vorrebbero accumulare la pensione autonomamente si è ridotto della metà. Le frequenti riforme del sistema pensionistico riducono la fiducia nelle pensioni volontarie, pensano gli esperti. Affinché la gente cominci a investire nelle pensioni future è necessario che la politica pensionistica sia trasparente e comprensibile non per un breve periodo di tempo, ma in una prospettiva di 20-30 anni.

Attualmente i risparmi previdenziali dei russi sono di circa 80 miliardi di euro. I cittadini sono pronti a contribuire ai programmi pensionistici con un cofinanziamento, tuttavia in questo caso contano che dei contributi pensionistici se ne facciano carico anche i datori di lavoro. I programmi di cofinanziamento statale per ora non hanno avuto molto successo. In otto anni di esistenza del programma, la somma delle risorse messe da parte dagli interessati è stata di 1,4 miliardi di euro.

Mosca, Zoja Oskolkova

© 2017, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter