■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 02/03/17 (Archivio)

In Ucraina giornalista si lamenta della poca popolarità della lingua ucraina
Archivio

In Ucraina giornalista si lamenta della poca popolarità della lingua ucraina

Il giornalista ucraino Sergej Garmaš, caporedattore dell'edizione on line «Ostrov» (Isola), ha dichiarato che i materiali in russo sono molto più popolari di quelli che vengono pubblicati in ucraino.

«Quando mi scrivono autori di lingua ucraina, io li metto sul mio sito, ma obiettivamente vedo che vengono letti tre-quattro volte meno» ‒ ha messo in evidenza Garmaš in una tavola rotonda a Kiev.

Garmaš ha poi aggiunto che in caso di approvazione della legge «Sulla lingua di stato», che prevede l'uso esclusivo dell'ucraino praticamente in tutte le sfere della vita, il pubblico di lingua russa in Ucraina non farà che spostarsi sui siti russi. «Questa è una minaccia non soltanto alla libertà di parola, ma anche alla sicurezza nazionale» ‒ ha sottolineato il giornalista.

Il progetto di legge «Sulla lingua di stato» è stato presentato alla Rada Suprema dell'Ucraina il 21 gennaio. Gli autori del documento sono 33 deputati del parlamento di diverse frazioni politiche. In esso si prevede che la lingua ucraina diventi obbligatoria per tutti gli organi del potere statale e delle amministrazioni locali e per tutti gli istituti scolastici, dalle scuole materne alle università. Inoltre, l'ucraino dovrà obbligatoriamente essere usato in tutti gli eventi culturali di massa, nel settore dei servizi, diventare la lingua dei media e dell'editoria. Per l'utilizzo del russo e delle lingue delle minoranze nazionali sono previste delle multe.

Ricordiamo che in precedenza le autorità ucraine avevano stilato una «lista nera» degli autori russi l'importazione dei cui libri è proibita in Ucraina.

Kiev, Zoja Oskolkova

© 2017, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter