■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 04/05/17 (Archivio)

In Siberia i migranti non potranno vendere alcol e condurre taxi
Foto: anews.com
Archivio

In Siberia i migranti non potranno vendere alcol e condurre taxi

Il governatore della regione di Novosibirsk Vladimir Gorodeckij ha firmato una delibera con l'elenco aggiornato degli ambiti d'attività vietati ai migranti, che è praticamente raddoppiato.

L'elenco comprende 33 ambiti d'attività nei quali i migranti non possono lavorare. In particolare si tratta di istruzione, trasporti pubblici, taxi, commercio di legname, caccia, pesca, attività giuridica, finanziaria e assicurativa. D'ora in poi, con l'approvazione della nuova delibera, i lavoratori stranieri non potranno più produrre e vendere alcol, tabacco e preparati farmaceutici, assistere anziani, invalidi e bambini, lavorare nei call-center.

Il divieto riguarda i cittadini di Uzbekistan, Tagikistan, Azerbaigian, Moldavia e Ucraina. La delibera non toccherà invece i cittadini dei paesi che fanno parte dell'Unione economica eurasiatica: Kazakistan, Kirghizistan, Armenia e Bielorussia.

Per la prima volta il governatore della regione di Novosibirsk aveva disposto il divieto per i migranti di lavorare in determinati settori d'attività nell'agosto dello scorso anno. Secondo la delibera, i lavoratori stranieri non possono ottenere l'abilitazione per lavorare nelle scuole materne e nelle scuole primarie, oltre che nelle colonie per bambini. Non hanno inoltre il diritto di lavorare come contabili, addetti alle risorse umane, segretari, redattori e traduttori. Inoltre è loro proibito di ottenere la licenza per operare nella sfera del trasporto di passeggeri: i migranti non potranno quindi condurre taxi o maršrutki (pulmini sostitutivi).

Novosibirsk, Zoja Oskolkova

© 2017, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter