Pubblicazioni del 07/01/15 (Archivio)

In Russia per guida in stato di ebbrezza si rischia due anni di reclusione
Archivio

In Russia per guida in stato di ebbrezza si rischia due anni di reclusione

In Russia saranno penalmente responsabili gli autisti che abusano dell'alcool e si mettono alla guida in stato di ebbrezza. Dal 1 luglio per guida recidiva di un veicolo in stato di ebbrezza il trasgressore può finire in prigione per due anni.

In precedenza i conducenti ubriachi rischiavano una multa di 500 euro e la revoca della patente di guida per un periodo da un anno e mezzo a due anni. Prima se un conducente era fermato dalle forze dell'ordine alla guida in stato di ebbrezza e sprovvisto della patente di guida o senza averla mai conseguito, rischiava l'arresto per un periodo da 10 a 15 giorni. Per violazione ripetuta la multa saliva a 800 euro e il periodo della revoca della patente di guida allungava fino a tre anni.

Un irrigidimento della pena per guida in stato di ebbrezza è stato approvato due anni fa, ma solo ora entrerà in vigore. Si specifica che il carcere sarà applicato solo ai recidivi. Inoltre a un conducente trasgressore verrà revocata la patente di guida per un periodo di tre anni.

Va notato che le pene più dure sono previste per i conducenti ubriachi che provocano incidenti mortali. Ora il periodo minimo di reclusione in carcere per tali trasgressori è aumentato fino a quattro anni, a seconda della gravità delle conseguenze dell'incidente stradale.

Mosca, Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter