Pubblicazioni del 09/16/15 (Archivio)

Beverly Hills in Crimea / Il governatore della regione invitato le star dello show business e dello sport a trasferirsi nella penisola
Archivio

Beverly Hills in Crimea Il governatore della regione invitato le star dello show business e dello sport a trasferirsi nella penisola

I mass media russi hanno pubblicato l'appello delle autorità della Crimea ai rappresentanti del mondo dello show business e del grande sport. Nel suo messaggio il governatore della penisola Sergey Aksenov ha pubblicamente invitato le star di fama mondiale non solo a visitare le resort della Crimea, ma anche a farci un pensierino per un possibile trasloco con tanto di residenza. Così, in un prossimo futuro la penisola potrebbe trasformarsi in una specie di Beverly Hills statunitensi. Considerando soprattutto la possibilità di girare i film sul posto. Basta pensare che a Yalta ci sono gli studi televisivi di fama internazionale, una specie di Hollywood ereditata dall'epoca sovietica. Recentemente in Crimea il regista russo Fedor Bondarchuk ha realizzato il suo blockbuster internazionale «9 compagnia» sull'invasione sovietica in Afghanistan.

Negli ultimi tempi alcune celebrità straniere di fama internazionale hanno già dichiarato la propria intenzione di ottenere la cittadinanza russa. Il pugile americano, l'attuale campione WBU dei massimi leggeri, Roy Jones Jr., il leader della rock band americana dei Limp Bizkit Fred Durst e l'attore francese Samy Naceri hanno reso noto il loro intento di presentare la domanda per l'ottenimento della cittadinanza russa. In precedenza, il famosissimo attore francese Gerard Depardieu era diventato cittadino russo «doc» per eccellenza.

Inoltre, il suo desiderio di trasferirsi in Crimea ha espresso anche il più anziano della dinastia imperiale dei Romanov, il principe Dmitri Romanovič, che è stato nella penisola il 25 agosto con la visita della durata di tre giorni. Tra l'altro, proprio qui saranno effettuate le riprese del suo film autobiografico.

New Day: Beverly Hills in Crimea

L'appello del governatore della Repubblica di Crimea alle celebrità internazionali

A tal riguardo, le autorità della Crimea hanno deciso di attirare l'attenzione delle star verso la penisola come residenza permanente. «Qualora gli illustri rappresentanti del mondo dello show business, dello sport e le altre celebrità volessero prendere dimora in Crimea, daremmo il nostro benvenuto a tutti loro, – si dice nel messaggio di Aksenov. – Se decideranno di acquistare un immobile nella penisola, o trasferirsi, oppure venire a trascorrere le proprie vacanze – non ci saranno barriere amministrative. Siamo in grado di fornire assistenza nella ricerca di un luogo adatto vicino al mare, in montagna, nelle foreste e steppe, in ogni caso tra le bellezze della natura e nel meraviglioso clima della Crimea».

Il governatore di una delle regioni della Crimea, Eupatoria, Andrei Filonov, ha lanciato un'altra iniziativa clamorosa. Ha proposto di distribuire gratis terreni liberi oppure concedere sconti sostanziali nel caso in cui le star straniere s'impegnerebbero a promuovere la regione su scala internazionale con le campagne pubblicitarie.

Oltre alle bellezze della natura, il mare, le montagne e il clima favorevole, le autorità della Crimea non hanno dimenticato di menzionare tra i vantaggi della penisola anche i prezzi contenuti degli immobili. Sono stati confrontati, naturalmente, con le ville sulla costa americana. «Quanto costa una villa di una star vicino a Los Angeles? Quasi sempre 30, 50, 60 milioni di dollari. Da noi per 5 o 6 millioni di dollari loro possono comprare un ex centro di cure o un albergo e con altri 10 milioni di dollari fare un restauro totale completo» – ha sottolineato Filonov.

Allo stesso tempo, celebrità internazionali sono benvenute anche nella Feodosia, località ubicata sul versante est della penisola. Dopotutto, proprio lì si trova il villaggio Koktebel', che era sempre stato la Mecca per gli artisti, scrittori e tutte le persone creative. Per i residenti locali la vicinanza delle star non sarà una sorpresa, loro sono già abituati, perché molte celebrità russe hanno qui le proprie case o semplicemente vengono in vacanze a Koktebel'.

Tuttavia, alcuni esperti sono piuttosto scettici circa la proposta del governatore della Crimea. Loro hanno sottolineato che le star potrebbero fare tali dichiarazioni clamorose solo al fine di farsi pubblicità, e non significa che tutte le celebrità si trasferirebbero nella penisola. Una cosa la dichiarazione dei propri intenti, che serve per attirare l'attenzione alla propria persona, perché i mass media occidentali considerano la Crimea il territorio dell'Ucraina. Inoltre, se le celebrità scegliessero la penisola come un luogo sia per passare le proprie vacanze che come residenza, è inverosimile che vorrebbero prendere alloggio nelle vicinanze di altre star, è più probabile invece che preferiscano la solitudine, perché in patria tutti si conoscono e si frequentano, mentre qui invece c'è la possibilità di fuggire dalla solita compagnia.

Simferopoli, Ekaterina Rudnik, Vsevolod Gnetii

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter