■■■

Costume e società

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 09/22/15 (Archivio)

Le pompe funebri negli Urali: colpi bassi per accaparrarsi i cadaveri (VIDEO) / Accuse contro i medici per il commercio dei morti
Archivio

Le pompe funebri negli Urali: colpi bassi per accaparrarsi i cadaveri (VIDEO) Accuse contro i medici per il commercio dei morti

I graffiti con parole oscene, purtroppo, non sono una rarità nei portoni dei palazzi residenziali nella profonda provincia russa. Tuttavia, uno degli atti di vandalismo ha richiamato l'attenzione dei mass media degli Urali. Una certa Emma ha accusato una famiglia dei medici di essere venditori dei morti.

Le scritte minacciose a caratteri cubitali, fatte con la vernice rossa, sono comparse in un palazzo residenziale a Ekaterinburgo, sulle pareti vicino all'appartamento di Alexei Kuznetsov, medico di un ospedale locale. I disegni contengono il lessico scurrile, le scritte «Da Emma», «Mercante dei cadaveri» e la rappresentazione grafica stilizzata delle svastiche.

New Day: Le pompe funebri negli Urali: colpi bassi per accaparrarsi i cadaveri (VIDEO)

Il portone della casa di un medico degli Urali è stato riempito di scritte minacciose

New Day: Le pompe funebri negli Urali: colpi bassi per accaparrarsi i cadaveri (VIDEO)

Le indagini giornalistiche hanno appurato che «Emma» è il nome di un'impresa di pompe funebri. I medici presi di mira arrotondavano lo stipendio ufficiale passando le informazioni sui decessi in ospedale ai becchini. E a quanto pare, i concorrenti hanno sferrato un attacco contro gli antagonisti. Il messaggio principale per gli altri informatori dell'impresa: «Sarai tu il prossimo bersaglio».

Non è chiaro chi è dietro questa guerra per il caro estinto. Alcune fonti ritengono che sia un'impresa funebre locale che in tal modo aspira ad aggiudicarsi una quota di questo macabro mercato.

Ekaterinburgo, Maxim Borodin

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter