Pubblicazioni del 10/14/15 (Archivio)

Estremo Oriente russo diventa Monte Carlo (FOTO) / Inaugurato il primo casinò autorizzato
Archivio

Estremo Oriente russo diventa Monte Carlo (FOTO) Inaugurato il primo casinò autorizzato

Nell'Estremo Oriente russo è stato inaugurato il primo casinò Tigre de Cristal della zona turistica con resort ed intrattenimenti «Primorye». Alla cerimonia d'inaugurazione hanno partecipato migliaia di visitatori.

La zona turistica con resort ed intrattenimenti «Primorye» si trova nella baia Muravjinaya nei pressi di Vladivostok. Sulla superficie di 620 ettari oltre ai centri di intrattenimento e casinò si prevede la costruzione di quattro alberghi di 5 stelle, sette di 4 stelle e quattro di 3 stelle, 12 ville per gli invitati, un yacht club, un centro multifunzionale, commerciale ed espositivo, cinema, un lungomare con l'area pedonale e le altre strutture turistiche che possono essere utilizzate tutto l'anno.

New Day: Estremo Oriente russo diventa Monte Carlo

Si prevede che la realizzazione del progetto si svolgerà in tre fasi, l'ultima fase dovrebbe essere completata entro il 2022. Sono stati già firmati quattro contratti di investimento per la costruzione di alberghi e casinò per un valore totale di 1,5 miliardi di euro.

L'infrastruttura per il resort sarà finanziata dal bilancio regionale. Sono state già costruite tutte le parti strutturali dell'infrastruttura stradale e di ingegneria, necessarie per avviare la prima fase di costruzione del nuovo complesso. Sono terminati i lavori per la costruzione degli acquedotti, degli impianti di depurazione locali, del passaggio ponte e dell'autostrada. L'ammontare complessivo degli investimenti del bilancio è di circa 11,5 milioni di euro.

New Day: Estremo Oriente russo diventa Monte Carlo

Va notato che dal 2009 casinò ed altre attività riguardanti il gioco d'azzardo sono stati vietati su tutto il territorio russo, tranne quattro zone di gioco d'azzardo: la regione di Altai, la regione di Kaliningrad, il confine tra il Territorio di Krasnodar e la regione di Rostov e la regione dell'Estremo Oriente russo. Finora nel paese non c'erano casinò autorizzati, ad eccezione di un casinò-tendopoli provvisorio situato sulle rive del Mar d'Azov. Inoltre, alcuni promotori e uomini d'affari fanno da lobby per favorire l'apertura di altre due zone di gioco d'azzardo sul Mar Nero – a Sochi ed in Crimea.

New Day: Estremo Oriente russo diventa Monte Carlo

Vladivostok, Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter