■■■

Gialli e misteri

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 01/18/17 (Archivio)

L'aereo di Putin è stato sostituito a causa di ammaccature di origine ignota
Archivio

L'aereo di Putin è stato sostituito a causa di ammaccature di origine ignota

L'aereo del presidente della Russia, un IL-96-300, ha subito dei danni al rivestimento per cause ignote. Al momento l'aereo del distaccamento speciale «Russia» è in procinto di essere riparato, è già stato indetto un concorso tra le ditte specializzate nell'eseguire i necessari interventi di riparazione.

È noto che le ammaccature si trovano sul rivestimento dell'aereo in diversi punti. Sull'orario e sulle circostanze dell'incidente, a causa del quale l'aereo presidenziale è stato danneggiato, alla direzione degli affari del capo dello stato non rilasciano commenti. Il numero dell'aereo che necessita di un intervento di riparazione non è stato reso noto per motivi di sicurezza.

Di regola, se durante l'ispezione dell'aereo prima del volo vengono trovate ammaccature del rivestimento o crepe sul vetro frontale o sugli oblò, il volo viene annullato.

Il portavoce del presidente Dmitrij Peskov ha riferito che l'imprevisto non ha alcuna conseguenza sugli impegni del presidente, poiché in questi casi è previsto un aereo di riserva.

Questo aereo viene spesso utilizzato durante le visite di Vladimir Putin all'estero. È stato proprio questo velivolo ha trasportare, nell'ottobre 2016, il presidente a Berlino, dove si sono incontrati i capi di stato del «formato Normandia». Sullo stesso aereo il capo dello stato è volato in Cina al summit del G20.

Di guasti agli aerei speciali che trasportano i capi di stato se ne sono verificati anche in passato, anche se piuttosto di rado. Nello scorso autunno si era data notizia della messa fuori servizio dell'aereo del distaccamento speciale «Russia» che doveva trasportare i giornalisti del pool del Cremlino al summit dell'APEC in Perù. Ad andare fuori uso fu allora il sistema di accensione, del cui danneggiamento si seppe soltanto a Lisbona, dove l'aereo aveva fatto una sosta per il rifornimento. Il volo dell'aereo speciale vene annullato e a Lisbona venne inviato un IL-96 di riserva. Alla direzione degli affari del presidente allora avevano assicurato che un guasto del genere al parco aerei presidenziale era accaduto per la seconda volta negli ultimi quindici anni.

Mosca, Zoja Oskolkova

© 2017, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter