■■■

Gialli e misteri

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 08/10/15 (Archivio)

Negli Urali uno scavo municipale recintato con le lapidi (VIDEO)
Archivio

Negli Urali uno scavo municipale recintato con le lapidi (VIDEO)

Negli Urali meridionali a Kopejsk gli operai di un'azienda municipalizzata di decoro urbano hanno recinto uno scavo dentro la città con le pietre tombali. Gli abitanti della città sono molto indignati per il comportamento in contrasto con l'etica degli operai del servizio pubblico di decoro urbano.

A fianco della strada ci sono i lavori in corso per la sostituzione dell'acquedotto. Il tratto pericoloso è recinto con paraurti in plastica e lapidi con i nomi, le date di nascita e di morte.

«Accadono le cose terribili. Il quadro è orrendo, non rispettano né la fede né la legge. Qui vanno a spasso i bambini, c'è un campo da gioco, camminano le macchine, gliene frega niente a nessuno» – s'indigna uno dei cittadini, che ha registrato tutto sulla telecamera.

Secondo le autorità locali, gli operai avrebbero trovato le lapidi nel corso dello scavo. Le pietre tombali sono state tagliate in quadrati regolari. Tirava un forte vento, e per non far portare via dal vento i paraurti in plastica gli operai li hanno fissati con le lapidi. Inoltre, gli addetti ai lavori hanno detto di non aver visto le iscrizioni.

Non si sa da dove sono spuntate le lapidi in una zona residenziale della città. Secondo una delle versioni, sono stati gli scarti di produzione di una delle pompe funebri nei pressi del posto dello scavo.

Čeljabinsk, Julia Maletskaya

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter