■■■

Cultura e religione

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 09/28/16 (Archivio)

A San Pietroburgo s'incolla il lastricato perché non lo rubino
Archivio

A San Pietroburgo s'incolla il lastricato perché non lo rubino

I Servizi di controllo stradale del municipio locale hanno riferito che gli ospiti della Capitale del nord della Russia hanno spezzettato per farne dei souvenir circa 20 metri quadrati di lastricato di Piazza del Palazzo. La polizia non è riuscita ad individuare e acciuffare i malfattori.

Gli specialisti dell'impresa stradale «Centr» ripristinano quotidianamente pezzetti del lastricato della Piazza del Palazzo. Quest'anno i turisti si sono portati via circa 2.000 blocchetti di granito della Carelia.

Scegliere i pezzetti dalla forma giusta per riparare il danno, tappando le buche, non è così facile, perché bisogna rispettare il disegno circolare della lastricatura. Comporre il lastricato è un po' come risolvere un rompicapo, un vero e proprio puzzle. Ogni blocchetto costa alla città circa 0,35 euro, oltre alle spese per la mano d'opera tra operai e tecnici.

In via sperimentale sulla Piazza del Palazzo di recente si sono svolti lavori di rafforzamento degli elementi di granito con una speciale miscela collante. Per ora ne è stato trattata solo una zona limitata. Gli specialisti vogliono infatti vedere in che condizioni arriverà alla prossima primavera.

Da notare che tale problema esiste in molte capitali del mondo. All'Acropoli di Atene, per esempio, ogni anno viene portato un autocarro di marmo per compensare quello che i turisti si portano via come souvenir.

San Pietroburgo, Zoja Oskolkova

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter