Pubblicazioni del 04/21/16 (Archivio)

La Russia non rinuncerà alle banconote cartacee a base di cotone in favore di denaro di plastica / Possono essere emessi invece passaporti plastificati
Archivio

La Russia non rinuncerà alle banconote cartacee a base di cotone in favore di denaro di plastica Possono essere emessi invece passaporti plastificati

La Zecca dello Stato russo (Goznak) è pronta a stampare i soldi in plastica. Tuttavia, in un prossimo futuro il governo non intende rinunciare a banconote cartacee a base di cotone in favore di quelle di plastica.

Secondo il responsabile della Goznak, i rubli russi vengono stampati attualmente su fogli di carta di puro cotone, acquistato nell'Asia centrale, l'Egitto e il Pakistan. Gli specializzati hanno condotto una serie di esperimenti con il lino, ma la qualità di queste banconote era piuttosto scadente.

Va notato che la Banca centrale ucraina ha annunciato invece il passaggio dalle banconote a base di cotone a quelle a base di lino. L'obiettivo della Zecca dello stato dell'Ucraina è quello di ridurre i costi, rinunciando alle importazioni di cotone, e di incentivare i produttori locali di lino. Il primo lotto delle banconote ucraine del taglio più alto (500 hrivne equivalente a circa 25 euro) saranno messe in circolazione a breve. Secondo gli esperti internazionali, oltre a essere di qualità scadente, le banconote a base di lino sono facilmente falsificabili ed è molto più difficile distinguere, soprattutto per i comuni mortali, utenti abituali, una banconota vera già consumata a base di lino, da quella falsa. Si prevede un'ondata di false hrivne del massimo taglio, lanciate dai falsari.

New Day: La Russia non rinuncer&224; alle banconote cartacee a base di cotone in favore di denaro di plastica

Banconota ucraina di massimo taglio 500 hrivne

Tuttavia, la Goznak è pronta a passare alla produzione di banconote di plastica, poiché la tecnologia è già stata perfezionata. Il problema principale però è la sostituzione di apparecchiature di controllo su tutta la catena dell'utilizzo del denaro. Per il momento, il passaggio a banconote in plastica sarebbe economicamente svantaggioso per la Russia.

Invece, la sostituzione dei documenti cartacei con quelli plastificati è considerata nella Goznak un progetto promettente. Tuttavia, prima di passare ai passaporti e tessere pensionistiche e sanitarie plastificate, è stato previsto l'avvio di un progetto pilota in alcune regioni del paese.

Inoltre, i russi stanno ora discutendo attivamente il design delle nuove banconote da 200 e 2000 rubli, mentre le autorità della Federazione Russa stanno per completare il concorso per la migliore idea del design della banconota dedicata alla Coppa mondiale di calcio, che si terrà in Russia nel 2018. A questo concorso partecipano studenti e docenti delle università d'arte delle 11 città russe che ospiteranno il prossimo campionato.

Mosca, Ekaterina Rudnik

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/ /

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter