Pubblicazioni del 07/18/16 (Archivio)

Saipem vuole produrre fertilizzanti minerali nel Tatarstan
Archivio

Saipem vuole produrre fertilizzanti minerali nel Tatarstan

La società italiana Saipem S.p.A. ha manifestato l' interesse a partecipare alla costruzione dell'impianto di Ammonia-2 per la produzione di fertilizzanti minerali e nitrogeno nel Tatarstan. La possibilità di cooperazione è stata discussa nell'ambito della riunione tra il presidente della Repubblica del Tatarstan, Rustam Minnikhanov, e l'amministrazione della società italiana guidata dal responsabile regionale dell'area CIS e Stati Baltici, Gianluca Aliotta.

Aliotta ha fatto presente, che nel quadro della costruzione del complesso Ammonia-1, la società Saipem S.p.A. ha svolto la funzione di licenziatario delle tecnologie di sintesi dell'urea. L'impianto è stato progettato con successo, costruito e messo in esercizio nel terzo trimestre del 2015.

Nell'ambito della riunione i rappresentanti della Saipem hanno anche espresso una serie di proposte sulla costruzione dell'impianto di pirolisi e degli impianti per la produzione di polietilene e polipropilene.

New Day: Saipem vuole produrre fertilizzanti minerali nel Tatarstan

C'è da aggiungere che la costruzione del complesso Ammonia-1 era iniziata nel Tatarstan nel 2011. L'impianto è in grado di elaborare ogni anno fino a un miliardo di metri cubi di gas naturale, produrre fino a 717 mila tonnellate di ammoniaca, la stessa quantità di urea, più di 230 mila tonnellate di metanolo, non meno di 300 mila tonnellate di nitrato di ammonio. Il progetto Ammonia-2 sarà realizzato nella regione di Mendeleev del Tatarstan. Il costo stimato è di 1,26 miliardi di euro.

Kazaň, Ekaterina Rudnik

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/ /

Rubriche

/ / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter