■■■

Economia e finanza

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 09/14/16 (Archivio)

In un supermercato di Irkutsk fissata spesa minima di 7 euro per cliente
Archivio

In un supermercato di Irkutsk fissata spesa minima di 7 euro per cliente

La rete di discount «Svetofor» (Semaforo) ha fissato il tetto minimo di spesa per cliente. Secondo i dirigenti del supermercato, se nel borsellino avete meno di 7 euro, è meglio che non mettete piede in questo negozio.

Del fatto che il supermercato abbia stabilito tale limitazione i media locali sono venuti a saperlo da una cliente alla quale non è stato consentito di fare acquisti per una somma inferiore. La cliente ha riferito che il cassiere si è rifiutato di passare gli articoli alla cassa, proponendole di arrivare alla somma stabilita.

Da notare che l'annuncio sull'introduzione del limite minimo d'acquisto è tranquillamente esposto alle casse del supermercato. I clienti insoddisfatti sono così costretti a fare la spesa insieme a qualcun altro, cioè fare l'acquisto collettivo, o ad andarsene a mani vuote con le pive nel sacco. I commessi del supermercato hanno ammesso di non essere nel giusto, ma che non possono farci niente perché si tratta di una disposizione della dirigenza.

Nel frattempo, nella rete dei negozi «Svetofor» hanno dichiarato di non obbligare i clienti a fare acquisti per 7 euro, ma di «raccomandarlo soltanto», in quanto loro sono un negozio-magazzino. Ai compratori propongono questa via d'uscita: i cassieri sommano gli scontrini, se la spesa è inferiore a questa somma, fanno lo scontrino al primo e ne fanno una copia per il cliente successivo.

La notizia dell'introduzione del limite minimo d'acquisto è giunta alla direzione del Servizio federale di controllo per la tutela dei diritti dei consumatori (ROSPOTREBNADZOR). All'ente hanno riconosciuto la decisione della dirigenza del negozio come illegittima, tanto che potranno essere sanzionati con una multa fino a 300 euro e l'ingiunzione di cancellare il provvedimento.

Irkutsk, Zoja Oskolkova

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter