Pubblicazioni del 02/02/17 (Archivio)

In Russia introdotta una tassa sul maltempo / In Estremo Oriente si pagherà per la pioggia e la neve
Archivio

In Russia introdotta una tassa sul maltempo In Estremo Oriente si pagherà per la pioggia e la neve

Nella regione autonoma ebraica del Birobidžan, che si trova nell'Estremo Oriente della Russia, l'azienda di distribuzione dell'acqua alla popolazione ha introdotto una «tassa sul maltempo», addebitando dall'inizio dell'anno sulla bolletta dell'acqua una quota per la neve e la pioggia.

Il direttore della compagnia ha definito la decisione di includere nelle bollette una tassa sulle precipitazioni e sullo scioglimento della neve obbligata per far uscire l'azienda in bancarotta dalla crisi, scrivono i media locali. Da quanto da lui affermato, l'azienda deve pompare più di 3 milioni di tonnellate di acqua aggiuntiva derivata dalle precipitazioni atmosferiche, con conseguenti perdite colossali. La direzione della compagnia ha definito il prelievo di una quota supplementare dalle persone giuridiche l'unica possibilità di salvare l'impresa dalla bancarotta. Si precisa che in assenza di un contatore che calcoli il volume di scarico delle acque, la tassa verrà calcolata tenendo conto della superficie del territorio in cui una determinata organizzazione è ubicata.

Negli enti pubblici del Birobidžan hanno già dichiarato di non avere risorse per pagare la nuova tassa. L'impresa non ha fatto altro che mettere tutti davanti al fatto compiuto, quando i bilanci e tutte le voci di spesa erano già stati approvati. Di conseguenza le tariffe per l'acqua sono quintuplicate.

L'amministrazione comunale, a sua volta, si è detta d'accordo sul fatto che i servizi di smaltimento delle acque di scarico debbano rincarare e in questo non ci vede niente di illegale. Al contrario, al comune ritengono che questo sia uno stimolo per l'installazione dei contatori.

Birobidžan, Svetlana Petrova

© 2017, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter