Pubblicazioni del 09/15/15 (Archivio)

Le autorità del Territorio della Transbajkalia hanno licenziato funzionari per pagare gli stipendi ai medici
Archivio

Le autorità del Territorio della Transbajkalia hanno licenziato funzionari per pagare gli stipendi ai medici

Per poter pagare gli stipendi arretrati ai medici il Ministero della Sanità regionale della Transbajkalia ha ridotto il personale amministrativo ministeriale. In totale sono stati licenziati in tronco sei funzionari.

In precedenza, si è saputo sui ritardi nel pagamento degli stipendi ai dipendenti delle strutture sanitarie del Territorio della Transbajkalia. Sono stati gli stessi medici a sollevare il problema, scrivendo sul sito web del Ministero della Sanità regionale e hanno chiesto le scadenze per il pagamento degli stipendi arretrati. In risposta, il Ministero della Sanità ha replicato di don sapere quando arriverebbero i soldi. Allora i medici hanno minacciato le autorità locali di licenziamenti di massa, qualora le loro buste paga non venissero consegnate quanto prima con il pieno saldo.

Problemi con il pagamento degli stipendi si verificano nel Territorio della Transbajkalia dall'inizio di quest'anno. Il totale dovuto delle autorità regionali ai dipendenti statali è di oltre 6,5 milioni di euro. Tale importo comprende il debito sotto forma degli stipendi arretrati ai medici – circa 370 mila euro, così come le buste paga arretrate del corpo docenti – 6,3 milioni di euro. Nel mese di marzo più di 60 insegnanti non pagati hanno sospeso il suo lavoro. A causa di ciò in alcune scuole della regione le ferie di primavera sono iniziate tre giorni prima. Una settimana dopo gli insegnanti hanno percepito tutti gli stipendi arretrati.

Ora la situazione si è aggravata anche nel settore della sanità pubblica. Lo scandalo ha raggiunto anche il governo federale: il portavoce del presidente della Federazione Russa Dmitry Peskov ha detto che Mosca sbroglierà la faccenda del pagamento degli stipendi ai medici del Territorio della Transbajkalia, invocando il Ministero della Sanità regionale a prendere provvedimenti urgenti.

A quanto pare, le autorità locali hanno sentito le rassicurazioni dei vertici del paese e hanno promesso a loro volta ai dipendenti statali di pagare gli stipendi di agosto entro il prossimo ottobre.

Va notato che attualmente lo stipendio medio mensile di un insegnante nel Territorio della Transbajkalia è di circa 500 euro, di un medico specializzato con un incarico di responsabilità – circa 600 euro.

Čita, Zoja Berezina

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter