Pubblicazioni del 07/26/16 (Archivio)

In Estremo Oriente russo un'auto ha investito rarissimo leopardo (FOTO, VIDEO)
Archivio

In Estremo Oriente russo un'auto ha investito rarissimo leopardo (FOTO, VIDEO)

Nella zona del Primor'e un leopardo dell'Estremo Oriente è stato investito da uno sconosciuto. Il felino è rimasto ferito, ma è riuscito a fuggire nella foresta. Pure l'automobile che ha investito l'animale, una Toyota Corolla Fielder, ha abbandonato il luogo dell'incidente.

Sì è appurato che l'incidente stradale è avvenuto su una strada nella provincia di Chasan, non lontano dal villaggio di Kravcovka. Alcuni cittadini coscienziosi hanno dato comunicazione dell'incidente al parco nazionale «Terra del leopardo».

New Day: In Estremo Oriente russo unauto ha investito rarissimo leopardo (FOTO, VIDEO)

La fotografia del leopardo dell'Estremo Oriente che giace a terra sulla strada è stata pubblicata dai media locali. Il felino ferito per un po' di tempo è rimasto immobile sulla strada, dopodiché si è ripreso e se n'è andato nella foresta.

Gli specialisti a lungo hanno cercato il leopardo nella macchia per soccorrerlo, ma non sono riusciti a ritrovare il felino, e a causa del sopraggiungere dell'oscurità si sono dovute sospendere le ricerche. Gli zoologi hanno deciso di lasciare che il leopardo ferito se la cavasse da solo. Secondo quanto si è potuto stabilire, a essere investito è stato un felino di giovane età. Inoltre, quando gli specialisti hanno tentato di seguire le tracce dell'animale, non hanno trovato il sangue, cosa che fa ben sperare che il leopardo abbia subito solo lesioni di poco conto.

Da notare che, nello stesso giorno, sulla stessa strada dei testimoni hanno notato un leopardo che attraversava la strada di corsa. Se si trattasse dello stesso felino investito più tardi o di un altro che non c'entrava niente è assai difficile saperlo.

Leopardo attraversa la strada nel Primore

Per la cronaca, di leopardi dell'Estremo Oriente al mondo ne sono rimasti circa 70. È una specie felina che si trova ad alto rischio d'estinzione. Nel contempo, la popolazione di questi animali nel parco nazionale del Primor'e è in crescita, e di pari passo crescono anche la probabilità di incidenti di questo tipo, soprattutto in estate, quando aumenta decisamente il numero di automobili in questa zona a causa del grosso flusso dei vacanzieri. La strada passa proprio nel bel mezzo del territorio del parco nazionale, e tutte le automobili dovrebbero fare molta attenzione alla strada e rispettare scrupolosamente i limiti di velocità.

Vladivostok, Zoja Oskolkova

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter