Pubblicazioni del 06/19/15 (Archivio)

Bielorussia: un tiratore innamorato ha sparato alle finestre della sua ragazza
Archivio

Bielorussia: un tiratore innamorato ha sparato alle finestre della sua ragazza

Nella città bielorussa di Homel' un ragazzo ha esploso alcuni colpi di arma traumatica contro la finestra della sua amorosa. In questo modo lui sperava di attirare la sua attenzione.

La ragazza non ha apprezzato il gesto del suo corteggiatore e si è rivolta alla polizia, sporgendo una denuncia. «Dire che è un idiota, vuol dire nulla. Il recinto, che un giorno un tizio ha buttato giù, oggi mi sembra una sciocchezza» – così ha scritto la ragazza sul suo profilo Instagram, dove ha postato la foto del vetro della finestra con fori di proiettili. Tuttavia, il trasgressore non è stato arrestato.

La ragazza ha ricordato l'incidente avvenuto cinque anni fa quando un corteggiatore respinto nella regione di Vitebsk ha sradicato 50 metri del recinto. La sera, dopo la discoteca, ha offerto a una sua conoscente e alle sue amiche di accompagnarle, ma le ragazze hanno rifiutato la proposta, ciò che ha scatenato l'ira dell'aspirante galantuomo.

In precedenza NDNews.it aveva lanciato la notizia che nella città di Ozyorsk un ragazzo ha rischiato la vita per entrare nella casa della sua fidanzata. Il ragazzo è sceso giù dal tetto verso la finestra della sua ragazza che abita all'ottavo piano. Tuttavia, il gesto estremo e audace del ragazzo è passato inosservato, poichè non gli hanno aperto la finestra. Secondo i testimoni oculari, dopo il tentativo fallito di «Romeo» di entrare nell'appartamento dell'insensibile «Giulietta», i suoi amici l'hanno riportato sul tetto.

L'atto più folle per eccellenza può essere considerato l'incidente avvenuto tre anni fa a Ufa. Un ragazzo ha preso in ostaggio la sua amata, minacciando di uccidere lei e se stesso. La polizia è stata costretta a condurre le trattative con lui, secondo le migliori tradizioni di Hollywood. In seguito, il ragazzo accecato dall'amore ha comunque liberato la ragazza e finì dritto in carcere per sequestro di persona.

Homel', Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter