Pubblicazioni del 07/14/15 (Archivio)

In Crimea scoperte piantagioni di canapa
Archivio

In Crimea scoperte piantagioni di canapa

La polizia ha scoperto alcune isole artificiali, con tanto della sorveglianza delle guardie private, con piantagioni di canapa, nella baia Sivash in Crimea. Complessivamente gli agenti della polizia hanno distrutto millecinquecento cespugli di cannabis. Il valore sul mercato nero è di tre milioni di euro.

La prima piantagione di circa duemila metri quadri è stata scoperta nel quadro dell'operazione speciale con il nome in codice «Mack» («Papavero»). Le piante sono state sradicate e l'uomo che faceva la guardia dei seminati è stato arrestato.

Il giorno dopo gli agenti della polizia della Crimea hanno individuato altre due piantagioni di canapa con un totale di 1,1 mila cespugli. Le isole artificiali con canapa sono stati accuratamente nascosti da occhi indiscreti. Ora le forze dell'ordine devono capire chi era dietro la coltivazione e distribuzione di marijuana proveniente da queste piantagioni.

Nel frattempo al governo russo è stato presentato un progetto di riabilitazione delle persone tossicodipendenti. Su proposta dell'Unione nazionale antidroga (UNA), dopo la cura ex tossicodipendenti saranno collocati in Crimea.

L'integrazione sociale delle persone guarite dalla dipendenza dalle droghe si svolgerà presso le aziende agricole della penisola. Tali programmi si sono rivelati molto efficaci in Italia e in Spagna, dove gli ex tossicodipendenti lavorano, per esempio, nei vigneti.

L'Unione nazionale antidroga (UNA) è un'associazione istituita per il coordinamento delle attività delle organizzazioni pubbliche e non commerciali in Russia in materia di prevenzione della tossicodipendenza e della criminalità connessa alla droga. L'Unione collabora con il Servizio federale per il controllo sul narcotraffico (FSKN), con le varie autorità, con organizzazioni religiose, giovanili, sportive e tante altre.

Sebastopoli, Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter