■■■

Cronaca nera

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 08/26/15 (Archivio)

Un passante ha fermato una poliziotta ubriaca fradicia che scorrazzava per la città in auto (VIDEO) / La donna è praticamente cascata fuori dal posto di guidatore
Archivio

Un passante ha fermato una poliziotta ubriaca fradicia che scorrazzava per la città in auto (VIDEO) La donna è praticamente cascata fuori dal posto di guidatore

A Ekaterinburgo è scoppiato un grande scandalo che ha investito le forze dell'ordine. Uno degli attivisti del movimento della città «Vzaimopomosh' na dorogah» («L'Aiuto Reciproco sulle Strade») ha fermato una donna ubriaca al volante. In seguito si è scoperto che lei aveva il grado di capitano della polizia. L'arresto si è trasformato in una vera e propria battaglia. Un giorno dopo la poliziotta è stata licenziata.

Quella sera Nikolaj stava tornando a casa con la moglie dopo l'allenamento sportivo, quando si sono accorti dei movimenti strani di un'auto Ford Focus. La macchina passava con il semaforo rosso, cambiava bruscamente corsia e tagliava la strada agli altri veicoli nel traffico stradale. Nikolaj è un attivista del movimento «L'Aiuto Reciproco sulle Strade», per questo ha deciso di fermare la macchina, partendo dal presupposto che il conducente fosse ubriaco. Dall'auto fermata è letteralmente caduta fuori una donna, che si era presentata come capitano della polizia.

Secondo Nikolaj, visto che l'autista e la sua compagna erano in un pesante stato di ubriachezza, ha chiamato una pattuglia di polizia stradale. Mentre stavano aspettando i poliziotti, gli avvenimenti precipitavano: l'ubriacona ha iniziato ad aggredire le persone che l'hanno fermato e si è messa a picchiarle, tentando la fuga.

Quando gli agenti sono arrivati sul posto, il capitano della polizia ha cercato di offrirgli una tangente e si è rifiutata di seguirgli per passare la visita medica e soffiare nell'etilometro. L'auto della donna è stata rimossa, comunque, la storia si è conclusa solo alle 03:45, quando la polizia è riuscita a caricare la donna sulla gazzella e portarla via.

Tuttavia, secondo Nikolaj, il giorno dopo ha ricevuto delle chiamate minatorie al telefono personale per... «aver picchiato la ragazza». Il video e le foto dell'incidente sono stati pubblicati sul sito del gruppo «L'Aiuto Reciproco sulle Strade» con un quadro completo della situazione.

Più tardi l'incidente è stato commentato dal portavoce della polizia della città. Secondo lui, è stata presa la decisione del licenziamento immediato della dipendente in relazione a tale comportamento scandaloso, inoltre a carico della ragazza è stato aperto un procedimento amministrativo, ed a tutti i suoi superiori sarà inflitta una sanzione molto severa.

Ekaterinburgo, Tais'ya Yusupova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter