Pubblicazioni del 09/17/15 (Archivio)

Nonna ha rapito la propria nipotina e l'ha lasciata nella ruota degli esposti
Archivio

Nonna ha rapito la propria nipotina e l'ha lasciata nella ruota degli esposti

A Stavropol' una bimba di un mese e mezzo di nome Polina è stata abbandonata nella ruota degli esposti. Come si è scoperto più tardi, l'ha fatto sua nonna, che ha ritenuto indesiderata una figlia in più in una famiglia già disagiata.

La madre della bambina è una giovane donna, che ha già un figlio. Il padre di Polina è ignoto. La madre della puerpera ha deciso che la sua famiglia povera non avesse bisogno di un'altra bocca da sfamare. L'anziana donna ha rapito la neonata, partorita da sua figlia e, con la complicità della notte, l'ha portata nella ruota degli esposti.

La mamma di Polina si è accorta dell'assenza della piccolina il giorno dopo, allora la ragazza madre ha interrogato la nonna ladra, chiedendole dove aveva portato la bimba, e poi è andata a cercarla. Tuttavia, il giudice tutelare ha negato la restituzione immediata della bambina alla madre.

Ora la ragazza madre dovrà presentare le prove di essere la madre della bambina, ma anche dimostrare di assicurare le condizioni di vita sufficientemente buone per poter crescere la bambina. Dopotutto mica la piccolina è una pallina da ping pong, per essere lanciata da casa alla ruota degli esposti e indietro.

Tutti i problemi giuridici dovrebbero essere risolti entro due settimane, dopodiché il giudice tutelare prenderà la decisione se ridare o meno la bambina alla madre.

Stavropol', Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter