■■■

Politica

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 01/26/16 (Archivio)

L'eco del Maidan: in Moldavia si ripete lo scenario ucraino
Archivio

L'eco del Maidan: in Moldavia si ripete lo scenario ucraino

In Moldavia un crescente malcontento verso l'attuale governo rischia di far precipitare la situazione secondo lo scenario ucraino. Migliaia di manifestanti (secondo i dati ufficiali, più di 20 mila persone) si sono messi in marcia per le strade di Chišinau.

I partecipanti alla manifestazione di protesta hanno dato alle autorità moldave tempo fino al 28 gennaio per soddisfare le loro richieste di sciogliere il Parlamento e fissare una nuova data per le elezioni anticipate. In caso contrario, l'opposizione minaccia le azioni di disobbedienza civile di massa.

I manifestanti hanno bloccato la carreggiata e uno dei principali accessi alla città, che è rimasto chiuso per un'ora. Hanno marciato per circa 20 chilometri e poi sono tornati nella piazza della Grande Assemblea Nazionale.

I partecipanti alla manifestazione sostengono che le loro azioni siano mirate a liberare il paese, dove «il potere è stato usurpato nel corso delle elezioni politiche del novembre 2014»: «Se le nostre richieste non saranno soddisfatte fino a giovedì, domenica prossima non ci saranno più decine, ma centinaia di migliaia di cittadini in piazza. Noi siamo il popolo!»

Da notare che due anni fa tali dichiarazioni si potevano sentire anche a Kiev. Tuttavia, finora l'opposizione è rimasta abbastanza tranquilla. I mass media non hanno riportato una sola notizia in merito all'aggressione contro le forze dell'ordine. Inoltre, nessuno pianta le tende nel centro della capitale e si prepara a incendiare pneumatici.

Tuttavia, la differenza principale delle proteste moldave è il sostegno da parte degli Stati Uniti all'attuale governo. Mentre che in Ucraina nel 2013-2014, Washington si era schierato incondizionatamente dalla parte dei manifestanti.

Chišinau, Zoja Oskolkova

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter