Pubblicazioni del 02/17/16 (Archivio)

Burloni russi hanno beffato il presidente della Turchia, fingendosi Poroshenko e Yatsenyuk (VIDEO) / Le «parti» si sono messe d'accordo per coordinare le proprie azioni contro la Russia
Archivio

Burloni russi hanno beffato il presidente della Turchia, fingendosi Poroshenko e Yatsenyuk (VIDEO) Le «parti» si sono messe d'accordo per coordinare le proprie azioni contro la Russia

Burloni telefonici russi Vladimir Kuznetsov e Alexey Stolyarov, celebri per i loro scherzi ai danni di personalità internazionali e conosciuti sul web come Vovan e Lexus, hanno parlato con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, spacciandosi per il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko e il primo ministro Arseniy Yatsenyuk. Lo scherzo dei burloni è stato diffuso in rete.

Il capo di Stato della Turchia ha salutato calorosamente il «presidente» dell'Ucraina, definendolo «caro amico». Durante la conversazione «la parte ucraina» ha annunciato di voler instaurare un dialogo diretto dei capi di stato che «in un modo o nell'altro hanno sofferto a causa delle sanzioni russe», e allo stesso tempo ha proposto di coordinare le azioni contro la Russia. «Con piacere. Non dovete avere il minimo dubbio», – ha risposto Erdogan alla proposta ucraina.

Inoltre, uno dei due burloni ha chiesto al presidente turco se avesse intenzione di presentare le proprie scuse a Mosca per l'abbattimento del bombardiere Su-24 in Siria.

Più tardi Alexey Stolyarov ha confermato di avere avuto una conversazione telefonica con il presidente turco, ma ha rifiutato di commentare i dettagli delle trattative. «Presto vedrete tutto!» – ha aggiunto Lexus.

Ricordiamo che, il 24 novembre scorso, le relazioni tra Russia e Turchia sono entrate in crisi dopo l'abbattimento di un bombardiere russo Su-24 da parte di un caccia F-16 dell'aviazione turca vicino al confine tra la Siria e la Turchia. L'equipaggio russo è riuscito a catapultare, ma il pilota Oleg Peshkov è stato ucciso dai ribelli mentre stava scendendo con il suo paracadute.

Il presidente russo ha definito l'incidente del jet russo abbattuto in Siria una «pugnalata alla schiena inflitta dai complici dei terroristi».

In precedenza la pop star britannica Elton John è stato vittima di uno scherzo da parte del duo Vladimir Kuznetsov e Alexey Stolyarov, così come sono stati presi in giro il governatore della regione di Odessa Mikhail Saakashvili, il sindaco di Kiev Vitali Klitschko, il deputato nazionalista del Parlamento ucraino Oleg Lyashko, il ministro degli Interni dell'Ucraina Arsen Avakov, l'oligarca ucraino Igor Kolomoisky e molti altri personaggi noti.

Mosca, Tatyana Ilyina

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter