Pubblicazioni del 04/16/15 (Archivio)

Come si governa la Russia di Putin? / «Minchenko consulting» sulla gestione collettiva nella Federazione Russa
Archivio

Come si governa la Russia di Putin? «Minchenko consulting» sulla gestione collettiva nella Federazione Russa

Il rapporto «Minchenko consulting»: «Politburo 2.0» e e la Russia post Crimea» dipana alone del mistero sulla distribuzione del potere nella Federazione Russa e sul ruolo svolto da Vladimir Putin. Il rapporto cui fanno riferimento opinionisti politici della Francia, Gran Bretagna e Germania, tradotto in molte lingue, che descrive il modello della gestione collettiva distribuita tra i clan in concorrenza tra di loro per l'accesso alle risorse, ora è scaricabile in lingua italiana.

Nel rapporto «Politburo 2.0» e la Russia post Crimea» gli esperti paragonano l'elite al potere in Russia, formatasi negli anni 2000, a Politburo del CC del PCUS, l'organo detentore del potere totale nell'ex Unione Sovietica. Il ruolo di Vladimir Putin all'interno di questo sistema rimane invariabile: è quello di un arbitro influente, la cui parola nelle situazioni conflittuali rimane decisiva. Le leve del potere decisive del presidente, oltre alla sua carica, sono i rapporti personali di fiducia istaurati con i principali protagonisti dell'elite sia all'interno sia all'esterno del paese, e il costante indice di gradimento elevato presso la popolazione.

Nello stesso tempo il potere russo non è per niente una rigida struttura verticale governata da un solo uomo. Dal punto di vista degli stati nazionali, un simile sistema del potere collettivo è quasi – istituzionale, ma efficiente dal punto di vista della logica dello «stato naturale». Poiché il processo della gestione del potere è orientato verso il mantenimento dell'equilibrio, venutosi a creare tra i clan.

Sono i leader delle grandi elite on le loro posizioni ricavate sia all'interno dei gruppi imprenditoriali sia all'interno delle strutture statali, a svolgere il ruolo dei protagonisti attivi sulla scena politico-economica della Russia. La responsabilità per la politica interna, sociale, per il settore finanziario e per i progetti infrastrutturali è distribuita tra questi attori protagonisti. D'altronde nella politica estera, nelle strutture di forza, nel complesso bellico – industriale, considerati settori chiave, Putin mantiene la priorità della sua influenza personale.

New Day: Come si governa la Russia di Putin?

Secondo il parere degli esperti di «Minchenko consulting», attualmente si evidenzia ancora di più l'indebolimento degli istituti formali del potere a favore dei membri del «Politburo 2.0». Ciò è dovuto alla «Soluzione per la Crimea, dopo l'attuazione della quale è aumentato il peso d'influenza del «Politburo 2.0» come una organo informale del potere, ma anche l'influenza del suo leader plebiscitario, Vladimir Putin.

Mosca, Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

/ / / / / /

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter