■■■

Politica

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 03/20/15 (Archivio)

Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino / Durante riunione della Verkhovna Rada Oleg Lyashko sbavava per torsi muscolosi
Archivio

Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino Durante riunione della Verkhovna Rada Oleg Lyashko sbavava per torsi muscolosi

Le immagini scattate al Parlamento ucraino e pubblicate dal fotografo ufficiale Bogdan Bortakovym hanno sconvolto la rete. Nelle foto si vede che, durante una riunione nella Verkhovna Rada , il leader del Partito Radicale ucraino Oleg Lyashko guarda sul suo cellulare foto di uomini a torso nudo.

New Day: Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino

Il deputato ucraino Oleg Lyashko ammira torsi nudi maschil

New Day: Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino
New Day: Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino
New Day: Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino
New Day: Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino

Oleg Lyashko è un politico ucraino che ora guida il Partito Radicale, di cui è il capogruppo in Parlamento. L'anno scorso si era candidato alle elezioni presidenziali.

Non è la prima volta che Lyashko finisce al centro di uno scandalo a luci rosse. Nel 2010, in rete girò il video di un interrogatorio in una centrale della polizia durante il quale Lyashko confessava la sua relazione omosessuale con un alto funzionario pubblico, che egli chiama Borja. Secondo alcune ipotesi, si tratterebbe di Boris Sobolev, che negli anni '90, rivestiva alti incarichi presso il Governo ucraino..

Lyashko parla del suo rapporto omosessuale con un alto funzionario

Lo stesso Lyashko ha negato la veridicità della registrazione, dichiarando che si trattava di un «falso» creato grazie al «progresso tecnico» e ai «miracoli» del montaggio. Rimane un giallo di come il video sia finito in rete, ma sembrerebbe che siano stati gli oppositori politici del Deputato radicale, Alexander Turchinov, l'attuale capo del Consiglio di Sicurezza e Difesa Nazionale (SNBO) nonché uno dei principali ispiratori di Maidan, e Andrei Kozhemyakin, a mettere in moto lo scandalo.

Il video sarebbe stato registrato durante l'interrogatorio di Lyashko, accusato di frode su vasta scala. Il capo dei radicali ucraini è stato processato per ben tre volte. Nel 1993 è stato arrestato con l'accusa di «appropriazione indebita dei beni dello stato» e il Tribunale lo ha condannato a sei anni di reclusione. Due anni più tardi è stato rilasciato anticipatamente, ma nel 2001 è stato condannato a due anni di libertà vigilata per diffamazione.

New Day: Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino

Inoltre, Lyashko è coinvolto in casi riguardanti presunti abusi sessuali ai danni dei minori. Nel 2012, il 16- enne Vadim Tereshenko dell'organizzazione per la tutela delle minoranze sessuali, ha accusato di stupro l'attuale deputato. Nello stesso anno Lyashko è stato arrestato mentre stava cercando di portare all'estero due convittori crimeani di 12 e 14 anni. Per questo fatto un Pubblico Ministero ucraino aveva avviato un'indagine preliminare, ma dopo che Lyashko fosse stato eletto al Parlamento, le indagini a suo carico sono state sospese. In seguito l'inchiesta a carico di Oleg Lyashko è stata ripresa dall'ufficio della Procura della Russia.

New Day: Uomini nudi: la passione segreta di un deputato ucraino

Lyashko è noto anche per le sue filippiche furiose contro i politici ucraini. Nel febbraio 2015, dopo aver votato per la candidatura del nuovo Procuratore generale dell'Ucraina, il capo del Partito Radicale, ha accusato il Presidente Petro Poroshenko di essere il «traditore di «Maidan» e dell'Ucraina». Poroshenko ha promesso di rinchiuderlo nel carcere.

Ljashko accusa Poroshenko di essere un traditore nei confronti di «Maidan» e dellUcraina

'C'è da aggiungere che Lyashko abitualmente fa scatenare le risse al Parlamento ucraino. Recentemente nel corso di una riunione Parlamento il radicale si è picchiato con Sergei Melnychuk, uno dei comandanti di un battaglione dei volontari nazionalisti filogovernativi nel Donbass. Il Presidente del Parlamento ha cercato di fermarli, sospendendo la seduta, ma i parlamentari non si sono fermati e la colluttazione si è trasformata in una mischia generale nei corridoi del Parlamento.

Ljashko viene alle mani con Sergei Melnychuk durante una seduta del Parlamento

Kiev, Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter