■■■

Politica

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 12/21/16 (Archivio)

Rilascio dei visti semplificato nell'Estremo Oriente della Russia / Gli stranieri potranno fare sul posto un visto per otto giorni
Archivio

Rilascio dei visti semplificato nell'Estremo Oriente della Russia Gli stranieri potranno fare sul posto un visto per otto giorni

I turisti stranieri che arrivano a Vladivostok via mare potranno fare i visti d'ingresso in Russia mediante una procedura semplificata. Verranno infatti loro rilasciati dei permessi di soggiorno (a entrata singola) elettronici per la regione per un periodo di otto giorni.

Il ministero per lo Sviluppo dell'Estremo Oriente della Federazione russa ha riferito che la commissione governativa per l'attività legislativa ha approvato il relativo documento. Secondo le novità introdotte, gli stranieri avranno ora diritto di spostarsi solamente all'interno della regione nella quale sono entrati.

Le autorità locali sperano che la procedura semplificata per il rilascio del visto possa far aumentare in primo luogo il flusso turistico cinese nella regione. L'anno scorso la regione del Primor'e è stata visitata da 330 mila viaggiatori della Repubblica popolare cinese. La legge ha l'obiettivo di facilitare l'arrivo di investitori al Terzo Forum economico d'Oriente che si terrà nel 2017.

In precedenza era stato annunciato che la procedura semplificata per il rilascio dei visti sarebbe dovuta partire dal 1° luglio del 2016, tuttavia sono poi sorti dei problemi con la sua applicazione. In compenso la legge «Sul porto libero di Vladivostok» è entrata in vigore nell'ottobre dell'anno scorso. Essa prevede l'introduzione di agevolazioni amministrative e fiscali per i residenti. Il regime di porto libero è in vigore in 15 province della regione del Primor'e confinanti con la Cina, la Corea e il Giappone.

Nei territori con porto libero verrà introdotto un regime economico agevolato speciale. Si prevede che per dieci anni il business possa pagare le prestazioni assicurative nei fondi di assicurazione sociale con tariffe ridotte, di non più del 7,6% rispetto al 30 attuale. C'è inoltre in programma di stabilire aliquote speciali ‒ di non più del 5% ‒ per le imposte sugli utili destinate al budget regionale. Si ridurranno i tempi delle verifiche di controllo e quelli di attesa per ottenere i documenti per avviare un'impresa. Sono poi previste l'esenzione per le imprese dall'imposta patrimoniale e da quella sui terreni, l'esenzione doganale sull'importazione ed esportazione di merci straniere e anche sul loro stoccaggio.

Da quanto detto dal ministro per lo Sviluppo dell'Estremo Oriente Aleksandr Galuška, la legge «Sul porto libero di Vladivostok» è orientata ad attirare merci, capitali, persone nel territorio russo.

Vladivostok, Ekaterina Rudnik

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter