Pubblicazioni del 07/01/15 (Archivio)

Putin e Berlusconi hanno trascorso insieme il fine settimana nelle montagne dell'Altai
Archivio

Putin e Berlusconi hanno trascorso insieme il fine settimana nelle montagne dell'Altai

Il presidente russo Vladimir Putin e l'ex primo ministro italiano Silvio Berlusconi hanno trascorso il weekend nella Repubblica dell'Altaj. Putin e Berlusconi hanno pescato insieme, passeggiato lungo la riva del fiume Katun e, secondo i mass media russi, gustato i piatti locali e assistito ad uno spettacolo di danza folcloristica.

Venerdì scorso il capo di stato russo ha tenuto ad Abacan una riunione sulla mitigazione delle conseguenze degli incendi in Khakassia e la regione adiacente il lago di Baikal. Secondo quanto riferito dall'agenzia giornalistica russa NDNews.ru, poco dopo nell'aeroporto è atterrato l'aereo Dassault Falcon 900 in volo dall'aeroporto moscovita di «Vnukovo» con a bordo Berlusconi.

Gli ospiti altolocati hanno trascorso tre giorni nel centro turistico «Altajskoye podvorie», che è un resort e una spa di proprietà di «Gazprom» adibito per il ricevimento di alti funzionari e gli ospiti stranieri. Il centro è situato nella regione Ongudaisky alla confluenza dei fiumi Ursul e Katun. A causa del divieto di accesso al territorio e scarse informazioni durante la sua costruzione, il centro è stato soprannominato dalla gente del luogo «dacia di Putin».

New Day: Putin e Berlusconi hanno trascorso insieme il fine settimana nelle montagne dellAltai

Altajskoye podvorie

Davanti a Putin e Berlusconi si è esibito il gruppo folkloristico «Ursul», diretto da Konstantin Malciev, titolare ad honorem per il suo contributo alla promozione della cultura in Russia, e il complesso di danza e canto «Altai». Il concerto era stato preparato in segreto due settimane prima dell'arrivo degli ospiti illustri, né membri del complesso, né direttori sapevano che si sarebbero esibiti davanti a Putin.

E' stato Dmitry Peskov, addetto stampa del presidente russo, a confermare il soggiorno di Putin e Berlusconi in Altaj. «Non vi posso fornire dettagli. È vero che sono stati in Altaj. Berlusconi era qui in una visita privata» – così Peskov ha detto ai giornalisti, aggiungendo che Putin e Berlusconi sono alloggiati presso un complesso di villeggiatura per ospiti altolocati di «Gazprom Neft».

Il 25 giugno scorso Berlusconi ha comunicato attraverso la pagina su Facebook, che è intenzionato a visitare nel futuro prossimo la Russia con una missione speciale per mettere pace tra l'Occidente e la Russia. «Nel 2002 a Pratica di Mare sono stato io ad aver insistito sulla firma dell'accordo tra la Russia e la NATO, che ha messo fine alla guerra fredda, e nel 2009 in veste di presidente del G8 ho contribuito alla firma di un accordo preliminare tra i presidenti Obama e Medvedev sulla riduzione dell'arsenale nucleare russo e americano» – ha ricordato il politico italiano.

New Day: Putin e Berlusconi hanno trascorso insieme il fine settimana nelle montagne dellAltai

Vladimir Putin e Silvio Berlusconi

Berlusconi ha sottolineato che non occupa alcuna carica nel governo, ma «crede nei buoni rapporti reciproci e il rispetto, che hanno per lui molti dirigenti politici autorevoli in tutto il mondo», e che può essere utile per «stabilire la pace e normalizzare i rapporti» tra l'Europa, gli Stati Uniti e la Russia».

Gorno-Altajsk – Mosca, Victoria Kravchenko

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter