■■■

Scienza e HiTech

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 04/03/15 (Archivio)

Il nuovo virus informatico Tyupkin spaventa Russia, Europa ed USA / Rappresenta una sofisticata evoluzione degli altri malware
Archivio

Il nuovo virus informatico Tyupkin spaventa Russia, Europa ed USA Rappresenta una sofisticata evoluzione degli altri malware

Questo cybervirus di nuovissima concezione rappresenta una seria minaccia per i bancomat russi, ma suscita apprensione anche nel resto del mondo. Il danno che ha provocato si aggira già sui diversi milioni di euro, a causa di un innovativo stratagemma che consente ai malfattori, previa disattivazione del blocco dell'automatico, di ritirare contanti in quantità illimitata. Nonostante, come riportano le «Izvestija», gli ideatori del malware siano stati arrestati circa un mese fa, già decine, se non centinaia di bancomat sono stati infettati. I creatori di antivirus confermano l'entità del danno e avvertono che l'elaborazione e la realizzazione di un programma che possa neutralizzare Tyupkin verranno a costare parecchio agli istituti bancari.

Il procedimento che permette di svuotare completamente un bancomat, che mediamente contiene circa 150.000 euro, consiste in quanto segue: dapprima viene violato, forzandolo con una chiave, il blocco dell'automatico, situato nella parte superiore, che di solito non è ben protetto e non si avvale di alcun allarme, con una chiave, che può essere stata facilmente ottenuta dall'ingegnere del servizio tecnico o, in caso di bancomat più vecchi, semplicemente inserendone una contraffatta che consente di forzare centinaia di serrature dotate di un cilindro europeo . Dopodiché il virus viene trasferito da un compact disc o da una pen-drive al BIOS del server del bancomat, che viene riavviato, risultando così infettato da Tyupkin in modo da permettere l'erogazione, invece delle quaranta previste in un prelievo, di un numero illimitato di banconote.

Il carattere innovativo del virus risiede nel fatto che esso riduce al minimo la quantità di operazioni e transazioni solitamente necessarie per rapinare un bancomat che potrebbero permettere ai servizi di sicurezza di risalire ai responsabili: con Tyupkin, infatti, non è più necessario trasferire i soldi da una carta all'altra o creare imprese fittizie attraverso i conti delle quali far transitare il denaro rubato.

Non tutti i rapinatori che svuotano bancomat, comunque, sono così ricercati: le esplosioni di automatici verificatesi nelle ultime settimane a Mosca testimoniano il fatto che altri malviventi preferiscono metodi decisamente più spicci.

Mosca, Chiara Caccialanza

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter