■■■

Scienza e HiTech

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 10/16/15 (Archivio)

La Russia sta sviluppando un carro armato robot / Vice-premier propone di assumere i gamer come carristi
Archivio

La Russia sta sviluppando un carro armato robot Vice-premier propone di assumere i gamer come carristi

L'azienda russa Uralvagonzavod ha annunciato lo sviluppo del sistema di controllo a distanza del carro armato T-90. A questo proposito, il vice-premier russo Dmitry Rogozin ha proposto di arruolare gli appassionati del gioco online World of Tanks come carristi.

T-90 è un carro armato russo, progettato alla fine degli anni '80 – inizio degli anni '90, ed entrato in servizio nel 1992. Nel periodo 2001-2010 era uno dei carri armati più venduti su scala mondiale. Nel 2011 Uralvagonzavod per la prima volta ha presentato pubblicamente il successore del T-90, il carro armato T-90CM. Ora però i produttori hanno deciso di modificare il mezzo corazzato e aggiungere come opzione il comando a distanza. Secondo la direzione dell'azienda produttrice, in questo caso sarà possibile telecomandare il carro armato da una distanza che varia da 3 a 5 chilometri.

Si vede che la battuta di Rogozin al riguardo dei giocatori del World of Tanks, ossia il loro ipotetico arruolamento in qualità dei carristi ha una sua logica. L'action dei carri armati WoT è attualmente il gioco multiplayer più famoso al mondo. La tecnica usata nel gioco copia veicoli da combattimento esistenti in realtà alla metà del XX secolo. I giocatori conducono la guerra sul campo di battaglia virtuale e devono conoscere bene le peculiarità di ciascun carro armato, così come tenere conto di una serie di fattori esterni: dalla messa a fuoco del cannone fino al movimento di un mezzo corazzato pesante.

Mosca, Zoja Oskolkova

© 2015, «New Day – Italia»

Tags

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter