Pubblicazioni del 09/30/16 (Archivio)

Tasso-assassino terrorizza un quartiere di Stoccolma
Archivio

Tasso-assassino terrorizza un quartiere di Stoccolma

Södermalm, il quartiere centrale della capitale della Svezia, ha la fama di essere alla moda, bohémien e molto caro. I suoi abitanti per quasi quindici anni hanno accudito e dato da mangiare a un gatto randagio di nome Nisse. Quando in una notte di settembre per il quartiere è echeggiato un miagolio straziante, uno degli abitanti si è precipitato in soccorso del felino. Nella strada ha trovato il gatto che perdeva sangue con il collo morsicato e un tasso che fuggiva dal luogo del delitto. Il pronto soccorso veterinario, giunto rapidamente sul posto, non ha potuto fare niente per salvare Nisse.

Gli abitanti del quartiere si sono rivolti alle autorità con la richiesta di trovare ed eliminare l'assassino. Loro asseriscono che ultimamente il numero dei tassi sia sensibilmente aumentato in quella parte della città.

A loro volta, i funzionari dell'amministrazione di Stoccolma responsabili del controllo degli animali selvatici in città dicono, al contrario, che i tassi nella capitale non sono aumentati.

Nondimeno, a caccia del tasso nel quartiere si è mosso un cacciatore cittadino. Secondo lui, il comune riceve ogni anno comunicazioni su circa una ventina di incidenti di vario genere in cui sono coinvolti tassi.

Nel frattempo, gli svedesi sui social fanno commenti piuttosto maligni sullo scompiglio causato dalla morte del gatto. «Tasso assassino morde mortalmente gatto vegano di Söder ‒ adesso deve morire!» ‒ ha scritto un utente.

Effettivamente, i tassi di tanto in tanto attirano l'attenzione dei media svedesi. In agosto, al telegiornale hanno mostrato un uomo che era entrato in un fast food con un tasso morto sottobraccio e al quale è stato chiesto di lasciare il locale. L'anno scorso un tasso inferocito aveva preso d'assedio l'ingresso di uno degli hotel del centro di Stoccolma e per alcune ore non aveva lasciato né entrare né uscire nessuno.

Stoccolma, Ekaterina Rudnik

© 2016, «New Day – Italia»

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2020. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2020. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter