■■■

Unione Europea – UE

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 12/15/16 (Archivio)

Federica Mogherini: UE e Russia insieme contro Trump
Archivio

Federica Mogherini: UE e Russia insieme contro Trump

A quanto pare, Unione europea e Russia potrebbero giocare nella stessa squadra e non soltanto fronteggiarsi a suon di sanzioni. Il capo della diplomazia europea Federica Mogherini ha dichiarato che Mosca e Bruxelles potrebbero unirsi per contrastare il neoeletto presidente americano Donald Trump. Si parla qui del patto nucleare con l'Iran.

Già nel corso della sua campagna elettorale, Donald Trump aveva fortemente criticato l'accordo con l'Iran. Secondo lui, tale intesa consentirebbe alla repubblica islamica di ottenere armi nucleari. Il neoeletto presidente degli USA aveva intenzione di chiedere la revisione dell'accordo sul programma nucleare iraniano.

Federica Mogherini ha fatto notare come l'abbandono da parte degli USA del patto con l'Iran susciterebbe sicuramente il malcontento della Russia, la quale da parte sua si è impegnata non poco per la stipula di questo accordo. «A esaminare ogni questione concreta, si possono trovare punti sui quali europei e russi possono essere dalla stessa parte: l'Iran, il processo di pace in Medio Oriente e, perché no, anche il ruolo dell'ONU» ‒ ha detto il commissario europeo in un'intervista a un giornale americano.

Ciononostante, per quel che riguarda le sanzioni nei confronti della Russia introdotte dall'Unione europea, la Mogherini dubita che Washington intavolerà delle trattative con Mosca senza coinvolgere Bruxelles. La leader della diplomazia europea ha sottolineato che la UE si atterrà comunque alle condizioni degli accordi di Minsk, qualunque decisione possa prendere la nuova amministrazione di Trump.

Ricordiamo che l'estate dello scorso anno l'Iran e un gruppo di mediatori internazionali, tra cui USA, Russia, Cina, Gran Bretagna, Francia e Germania, hanno siglato un accordo sul programma nucleare di Teheran. È stato approvato un piano congiunto di azioni, in cambio della cui messa in atto all'Iran verranno tolte le sanzioni economiche e finanziarie. Le misure restrittive saranno però reintrodotte nel caso che Teheran non adempia agli impegni presi.

Bruxelles, Ekaterina Rudnik

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/

Rubriche

/ / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter