■■■

Video

■■■■■■■■■

Pubblicazioni del 07/11/16 (Archivio)

Monaci ortodossi di Valaam lanciano mozzarella «made in Russia» (VIDEO) / A San Pietroburgo prezzo al banco 35 euro ed è tutto esaurito
Archivio

Monaci ortodossi di Valaam lanciano mozzarella «made in Russia» (VIDEO) A San Pietroburgo prezzo al banco 35 euro ed è tutto esaurito

I monaci ortodossi russi del monastero di Valaam (regione di Karelia) hanno distribuito il primo lotto dei formaggi di produzione propria in base e in conformità con le tecnologia italiana.

I monaci producono 5 tipi di formaggi: «Mozzarella», «Caciotta», «Stracchino», «Ricotta» e formaggio stagionato DOP «Monastico». Gli addetti alla produzione hanno seguito il corso di formazione nei caseifici italiani e ora l'intero processo produttivo è supervisionato dai mastri caseari italiani.

New Day: Monaci ortodossi di Valaam lanciano mozzarella made in Russia (VIDEO)

Monaco ortodosso russo di Valaam con il mastro caseario italiano

New Day: Monaci ortodossi di Valaam lanciano mozzarella made in Russia (VIDEO)

Formaddi caseari russi prodotti secondo le ricette italiane: dal laboratorio alla bottega

New Day: Monaci ortodossi di Valaam lanciano mozzarella made in Russia (VIDEO)

Ricotta «made in Russia» prodotto sotto la supervisione degli italiani

New Day: Monaci ortodossi di Valaam lanciano mozzarella made in Russia (VIDEO)

Formaggio stagionato DOP «Monastico» sui banchi

La produzione giornaliera nel monastero è di 60 chili di formaggi più 30 chili di ricotta. Il costo di produzione è di 1,000 (mille) rubli, ossia circa 15 euro, al chilo.

Questo prezzo sarà praticato per i pellegrini in visita al monastero.

La nascita della mozzarella «made in Russia»

I primi a lanciare la vendita della mozzarella «made in Russia» sono alcuni negozi di San Pietroburgo dove il prezzo al banco è di 2,500 (duemilacinquecento) rubli, ossia di circa 35 euro, al chilo.

La domanda super di gran lunga l'offerta.

C'è da aggiungere che i prodotti caseari italiani sono sottoposti a controsanzioni russe, introdotte in risposta alle sanzioni occidentali in seguito all'unificazione della Crimea alla Russia.

Ora i prodotti caseari tipici italiani sono in via di sostituzione con successo dalla produzione locale con l'impiego delle tecnologie ed esperienza acquisita sul campo in Italia.

I monaci di Valaam intendono, dopo il successo del progetto-pilota, aumentare la propria produzione, distribuendo i formaggi di famosi tipi italiani, in tutta la Russia, a partire dalla Siberia.

San Pietroburgo, Vsevolod Gnetii

© 2016, «New Day – Italia»

Tags

/ /

Rubriche

/ / / / / Ultim'ora

© «Agenzia giornalistica russa «New Day»». Versione 5.0, agosto 2004-2018. Informazioni
Agenzia giornalistica russa «New Day» registrata dal Servizio federale di telecomunicazioni, tecnologie informatiche e mass media della Federazione Russa. Certificato di registrazione dei mass media: EL № FS 77 - 61044 del 5 marzo 2015.
Fondatore: «New Day» S.r.l., indirizzo di redazione: 620014, città di Ekaterinburgo, via Radišev, pal.6, scala «А», uff. 906.
La redazione dell'«Agenzia giornalistica russa «New Day»» declina ogni responsabilità per il contenuto degli annunci pubblicitari. La redazione non fornisce informazioni.

Telefono: +7 (499) 136-80-96. E-mail: urfoorg (chiocciola) gmail.com
La riproduzione, la pubblicazione e la distribuzione di tutto il materiale contenuto in questo sito richiedono obbligatoriamente il riferimento all'«Agenzia giornalistica russa «New Day»».
Il prodotto informativo è destinato alle persone di età +18 anni
© 2004-2018. Concetto, disegno, HTML, CSS, Scripts

Рейтинг@Mail.ru Яндекс.Метрика Flag Counter
© New Day
Loading...
Flag Counter